public/

Cresce il patrimonio della Biblioteca comunale

Cresce la Biblioteca comunale grazie a un contributo del Ministero della Cultura che ha destinato una quota del Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali al sostegno del libro e della filiera dell'editoria libraria, favorendo l'acquisto di libri da parte delle biblioteche aperte al pubblico. Il decreto ministeriale, che segue un analogo provvedimento del 2020, ha consentito alla nostra Biblioteca di beneficiare per l’anno 2021 di un contributo straordinario di circa 9.200,00 euro con il quale è stato possibile arricchire e aggiornare il patrimonio bibliografico.

Come da disposizioni ministeriali, le risorse assegnate a ciascuna biblioteca potevano essere usato esclusivamente per l’acquisto di libri, da effettuarsi per almeno il settanta per cento presso almeno tre diverse librerie con attività principale il commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati presenti sul territorio della provincia o città metropolitana in cui si trova la biblioteca. Il contributo è stato utilizzato prevalentemente per aggiornare il patrimonio librario e le sezioni già presenti in biblioteca. Da segnalare l’acquisto di alcune opere dell’Istituto della enciclopedia Italiana, meglio conosciuto come Treccani, come “La Treccani dei ragazzi” e “Treccani junior” e il completamento dell’autorevole e monumentale “Dizionario biografico degli italiani”, che è giunto al compimento con il 100° volume.

Sono state arricchite di nuove e accattivanti pubblicazioni la sezione Nati per leggere (adatta a piccoli da 0 a 5 anni), la sezione Bambini (6-10 anni) e quella Ragazzi. È aumentata la disponibilità anche dei graphic novel, romanzi a fumetti o romanzi grafici, una forma narrativa in cui i fumetti hanno la struttura del romanzo o comunque di un’opera compiuta in se stessa. La sezione, creata lo scorso anno, è costituita ora da oltre 100 volumi di autori italiani e stranieri.

Sensibile alle esigenze di tutti i lettori, la biblioteca ha instituito anche una sezione di in-book, libri illustrati con una traduzione in simboli del testo scritto, affinché attraverso il continuo rimando alle immagini il lettore e/o ascoltatore possa essere facilitato nella comprensione. Sono pubblicazioni, nate da un’esperienza italiana di Comunicazione Aumentata e Alternativa (CAA),  particolarmente indicate per aiutare bambini, e non solo, che per cause diverse hanno difficoltà con il linguaggio e con l’ascolto. Quasi tutte le pubblicazioni acquistate sono disponibili non solo per la consultazione in sede ma possono essere portate in prestito a casa per un periodo di 30 giorni.

Per informazioni e aggiornamenti è possibile contattare direttamente la Biblioteca: Tel. 0804977304; E-mail: biblioteca.comunale@comune.noci.ba.it - biblionoci@libero.it; Facebook: https://www.facebook.com/BibliotecaNoci

Info notizia

Altre di cultura

04 luglio 2022

Quattro nuove strade intitolate a nostri concittadini

18 giugno 2022

18-19 giugno: ESSERI URBANI Side Event #4

17 giugno 2022

“WIND DAY” È IL PRIMO SINGOLO DI CHECCO CURCI

Commenta questa notizia