public/

Il Noci non ferma la capolista: vince il Gravina 1-0

Un ottimo Noci non basta per fermare la corsa della capolista: nella quarta giornata di campionato di Promozione il Gravina espugna il De Luca Resta e continua a punteggio pieno la cavalcata per il titolo.
Per il Noci, invece, si tratta della terza sconfitta consecutiva, piccolo campanello d'allarme se non fosse che il triplice turno l'ha messa di fronte alle più forti squadre della categoria. La buona prova di oggi pomeriggio sull'erbetta verde nocese lascia spiragli aperti per il proseguo della stagione: per i primi 45' i padroni di casa gestiscono bene il match e non si lasciano impressionare nemmeno dalla folta tifoseria ospite.
I cori dei supporter del Gravina, sempre corretti e pronti ad incitare la capolista, sono la colonna sonora dell'intero match ma non danno la carica in più per sfondare la porta difesa da Netti. Le squadre vanno negli spogliatoi sullo 0-0, col goal annullato a Chessa del Gravina sul finale ma alla ripresa bastano 5' per aprire i giochi: Scaringella vola alto e con un colpo di testa potente supera il numero uno biancoverde e indossa la maglia del match winner dell'incontro. Finisce 1-0: e si ferma così a 4 il numero dei punti conquistati dagli uomini di mister Dalena dopo quattro turni di campionato.
Alla prima vittoria casalinga contro il Molfetta segue il punto prezioso in esterna sul campo del Carapelle prima delle due sconfitte con le più forti della classe, Bisceglie e Gravina: ma il Noci c'è, può migliorare sì, ma anche continuare a dire la sua in questo avvincente campionato.

Info notizia

Altre di sport

01 luglio 2020

La puroBIO saluta la serie A

19 giugno 2020

La Grotte Volley Noci presentata alla stampa

08 giugno 2020

Perta: "Ho ricaricato le batterie per la nuova stagione"

Commenta questa notizia