public/

Concorso "Noci in Fiore", iscrizioni al via

Il Comune di Noci annuncia l'apertura delle iscrizioni per il concorso "Noci in Fiore 2024". L'iniziativa, gratuita e aperta a tutti i residenti, invita i partecipanti ad abbellire, con piante in fiore, balconi, finestre, davanzali, terrazzi e giardini privati visibili dalle strade pubbliche, incluse scalinate esterne e gnostre. Un'opportunità per rendere più verde e accogliente il nostro paese. Il concorso è aperto a tutti gli appassionati che, a livello amatoriale, realizzano composizioni floreali per decorare spazi privati. Sono esclusi i professionisti del settore e i commercianti di prodotti floreali. La giuria premierà i partecipanti che dimostreranno abilità nell'integrare armoniosamente i fiori nel contesto urbano, con particolare attenzione all'originalità nella scelta e nell'accostamento dei colori, all'utilizzo di essenze vegetali con fioritura duratura e alla cura e qualità del mantenimento delle piante. Non saranno ammesse composizioni realizzate con piante secche, sintetiche o fiori finti. Il tema degli allestimenti è libero e devono essere mantenuti per almeno 60 giorni dalla data di pubblicazione dell'Avviso fino al termine del concorso, fissato alle ore 23:59 del 30 settembre 2024. Le domande di iscrizione possono essere presentate entro il 31 luglio 2024. La giuria, nominata dall'Amministrazione comunale, valuterà le composizioni in base a criteri di armonia con l'arredo urbano, originalità dei colori, durata della fioritura e qualità della cura delle piante. I dieci allestimenti con il punteggio più alto riceveranno un'agevolazione sulla Tari 2024 fino a un massimo di 500 euro. In caso di parità, prevarrà l'ordine di arrivo della domanda.  Le agevolazioni saranno assegnate come segue: nessun premio per i punteggi inferiori a 50; un'agevolazione di 250 euro per i punteggi tra 50 e 79; e un'agevolazione di 500 euro per i punteggi tra 80 e 100. Per i cittadini che, nell’anno 2024, pagheranno una tassa sui rifiuti inferiore all’agevolazione assegnata, la parte residuale del premio sarà trasferita agli anni successivi, fino al completo utilizzo dell’importo assegnato. “Rendiamo i nostri balconi, finestre, giardini e terrazzi più colorati e belli, pieni di piante e fiori per dare al nostro paese un aspetto più accogliente e verde - spiega l’assessora Francesca Tinella - Partecipare è semplice: basta decorare balconi, finestre, giardini e terrazzi visibili dalle strade pubbliche. Invito tutti a mostrare la propria creatività. Inoltre, i partecipanti possono ricevere agevolazioni sulla Tari, come riportato nel regolamento.” 

Gli interessati possono scaricare il modulo di iscrizione dal sito del Comune di Noci e presentarlo all'ufficio protocollo. Le domande pervenute oltre il termine indicato non saranno prese in considerazione. Per ulteriori informazioni, nonché per scaricare il modulo di iscrizione e il regolamento, visitare il sito del Comune di Noci.

Info notizia

10 luglio 2024

Altre di comunità

12 luglio 2024

Green Blu inaugura uno ski hotel in Trentino Alto Adige

11 luglio 2024

Il Comune aderisce al progetto "L'acqua che insegna alla sete"

10 luglio 2024

Vietato lo spargimento di letame nell'agro nel periodo estivo

Commenta questa notizia