public/

Il Futsal Noci si arrende al Bissuola nella finale di Coppa Italia di Serie C

Per il Futsal Noci 2019 arriva il primo ko della stagione. Sconfitta che arriva nella partita più importante di questo 2021/2022. Al “PalaWoytila” di San Sebastiano al Vesuvio, la formazione nocese si arrende al Bissuola (5-3) nella finale di Coppa Italia di Serie C maschile. Una gara decisa dopo i tempi supplementari da episodi decisivi che avrebbero fatto vivere un finale di partita diverso e ancor più combattuto. 

Ma andiamo per ordine. Nella semifinale, giocata sabato 30 aprile, il team di Pietro Di Bari si è imposto sul Pavia con il risultato di 9-4, con Satalino e il solito Ferdinelli autori di una tripletta a testa. A segno anche il numero uno dei biancoverdi, il portiere Ritorno, che insacca per ben due volte. Ma il gran gesto di classe di Bardan, che si inventa un eurogol da applausi, è stata la ciliegina sulla torta di questa semifinale. Dall’altra parte, invece, i padroni di casa del Napoli Barrese cedono al Bissuola il pass che vale la finale: 3-2 a favore della squadra veneta.

Nella finale, giocata domenica 1° maggio, Noci e Bissuola danno vita a 50’ di grande intensità. I nocesi passano in vantaggio al 12’ con Ferdinelli bravo a insaccare nell’angolino basso della porta difesa da Calgaro. I veneti cercano il pareggio ma niente da fare e la prima frazione si chiude con il Noci avanti 1-0. Nel secondo tempo sono i ragazzi di Di Bari a rendersi pericolosi con Bardan che centra in pieno il palo. Il Bissuola si rende pericoloso in più occasioni ma Ritorno si fa trovare pronto. A 8’ dal termine arriva il pareggio con Giommoni. Due minuti più tardi arriva nuovamente il vantaggio dei nocesi con Banegas che ribadisce in rete un tiro di Lisi. La gara sembra nelle mani dei pugliesi. Il tecnico veneto gioca la carta del portiere di movimento che porta i frutti sperati con Meo che sigla il momentaneo pareggio. Si va ai tempi supplementari. A 20’’ dall’inizio dell’extra time Pace porta i veneti sul 3-2 tra le proteste vivaci da parte della squadra pugliese che costano il cartellino rosso a Ritorno. Qualche minuto più tardi il Noci si ritrova nuovamente in inferiorità numerica dopo la doppia ammonizione di Lisi (il migliore in campo in questa gara). Ferdinelli riapre le speranze ma è una gioia che dura pochi secondi perché è Bertuletti a chiudere definitivamente la gara e a consegnare la Coppa Italia al Bissuola.

Nulla da recriminare al Futsal Noci 2019 che avrebbe meritato un epilogo diverso. Resta comunque l’onore di essere la prima squadra nocese a partecipare a una finale nazionale tra le quattro squadre più forti d’Italia nella categoria di C1. Adesso smaltita la Final Four, il prossimo ed ultimo appuntamento della stagione è fissato per martedì 10 maggio, alle ore 21:00, al Palazzetto dello Sport di Sammichele, per la finale di Supercoppa Puglia che vedrà i biancoverdi affrontare il Futsal Byre Ruvo, vincente della Coppa Puglia di serie C2 maschile pugliese.

Info notizia

Altre di sport

27 giugno 2022

Il Campionato Italiano di ciclismo sulle strade di Noci

25 giugno 2022

ROTONDO E’ IL NUOVO MISTER DEL FUTSAL NOCI. CONFERMA PER SATALINO

21 giugno 2022

Ciclismo, il 26 giugno Campionato italiano maschile su strada. Doppio passaggio da Noci

Commenta questa notizia