public/

"Moro Vive". L'on. Gero Grassi al Liceo "Da Vinci"

Una testimonianza forte sulla figura di Aldo Moro quella che l'onorevole Gero Grassi ha fornito nell'incontro con le classi quinte del "Da Vinci-Agherbino" di Noci che si è svolto martedì 15 febbraio. Una testimonianza lucida ed efficace della sua intensa passione civile, apprezzata dalla platea dell'Auditorium nocese. 

"I ragazzi del "Da Vinci-Agherbino" di Noci - ha affermato nel suo pubblico ringraziamento il professore Beppe Novembre, uno dei docenti responsabili del progetto -  hanno apprezzato ogni istante della densa relazione e la sua totale disponibilità a rispondere alle tante domande" riferendosi all'on. Grassi. Una narrazione intensa la sua, e sconvolgente specie nella parte finale, dal  sequestro all'uccisione dello stesso Aldo Moro. Uno scenario fosco, fatto di intrighi e connivenze, servizi deviati, criminalità organizzata e Brigate Rosse. 

Verità rivelate a muso duro e per troppo tempo celate, sono tratteggiate dal componente della Commissione Parlamentare di inchiesta Moro 2. Commisione che si è occupata di fare luce e definitiva chiatezza sull'evento che tra il marzo e il maggio 1978 ha cambiato il corso della storia d'Italia. L'inchiesta parlamentare è stata ripresa da Gero Grassi nel suo libro "Aldo Moro: la verità negata".

All'incontro sono intervenuti  il sindaco Domenico Nisi e il senatore Piero Liuzzi, a fare gli onori di casa la  Dirigente scolastica Anna Maria Pani. "Colgo l' occasione - ha concluso Novembre - per ringraziarla per il costante impegno e sostegno nell'ampliamento delle occasioni formative per la nostra comunità scolastica".

 

Stefano Impedovo

Info notizia

17 febbario 2022

Altre di scuola

21 giugno 2022

22 giugno: Cyberbullismo, Cyberstalking, Cybercrime e Reati informatici nel deep web

20 giugno 2022

Avviso fornitura gratuita o semigratuita di libri di testo

04 giugno 2022

W gli Spazi Vivi! Dove eravamo rimasti...

Commenta questa notizia