public/

Al via i lavori per il completamento del programma previsto dai Contratti di Quartiere

Presso la Sala consiliare del Comune di Noci questa mattina, mercoledì 20 gennaio, si è proceduto alla firma delle convenzioni per l’avvio delle opere per la realizzazione di alloggi di edilizia convenzionata previste nell’ambito del programma “Contratti di Quartiere”. Già nei giorni scorsi erano stati finalmente avviati i lavori di demolizione dell’ex Mercato coperto in via Pio XII e di pulizia dell’area interessata dagli interventi edilizi su via Palmiro Togliatti. Sul sito di via Pio XII sorgeranno 27 alloggi di edilizia pubblica, 39 alloggi di edilizia convenzionata, una superficie commerciale di 1500 mq, altri 1500 mq di parcheggi pubblici e 3600 mq di autorimesse pubbliche e private; sull’area di via Togliatti saranno realizzati 50 alloggi di edilizia convenzionata e saranno realizzate opere di urbanizzazione, tra le quali è prevista la creazione di un Orto Botanico.

La storia dei Contratti di Quartiere inizia nel 2004, quando l’Amministrazione Comunale partecipò al Bando del Ministero delle Infrastrutture - Dipartimento per le infrastrutture statali, l’edilizia e la regolazione dei lavori pubblici, con il co-finanziamento della Regione Puglia, al fine di fronteggiare il preoccupante innalzamento del costo delle case. La proposta progettuale prevedeva, nel suo complesso, la riqualificazione ambientale di Largo Garibaldi e via A. Moro e l’arredo urbano e il rifacimento della fogna nera nel centro storico; la realizzazione di alloggi per utenze differenziate con parcheggio interrato e l’Area Z2 e l’orto botanico.

"Il programma relativo ai Contratti di Quartiere ha richiesto, sin dal mio primo mandato, un certosino lavoro finalizzato a sistemare tutti gli adempimenti amministrativi necessari a risolvere i non pochi problemi in sospeso, che di fatto impedivano l’avvio della fase di completamento degli interventi previsti – spiega il sindaco Domenico Nisi – Chi ha memoria, ricorderà che il sottoscritto, insieme ad altri consiglieri di opposizione, all’epoca aveva sostenuto la necessità di realizzare prioritariamente gli alloggi di edilizia convenzionata e pubblica, in quanto l’esigenza abitativa era l’urgenza dalla quale prendeva le mosse l’intero programma di riqualificazione urbana. Tuttavia, fu deciso diversamente e, da Sindaco, ho dato continuità a quel programma. Per dare avvio alla realizzazione degli alloggi è stato necessario espletare tutta una serie di adempimenti, resi necessari a causa del lungo intervallo di tempo intercorso tra la predisposizione e l’approvazione dl CDQ II e la definizione di tutto l’iter amministrativo (aggiornamento dei prezzi, accordo con la ditta esecutrice la per la realizzazione di appartamenti di classe energetica “B”, effettuazione degli espropri là dove necessari, stipula delle convenzioni urbanistiche relative ai lotti interessati e approvazione delle varianti necessarie per l’adeguamento ai nuovi vincoli ambientali e paesaggistici intervenuti, fissazione del prezzo di vendita nel limite massimo di 1.580,00 euro a mq calcolato sulla superficie netta e altre migliorie richieste e ottenute a vantaggio dell’Ente e dei cittadini). Con la sottoscrizione delle convenzioni e con il passaggio delle proprietà delle aree si può dire che abbiamo dato il via alla parte finale e più consistente dell’intero programma previsto".

"Di tanto in tanto si è parlato dei ritardi sull’avvio del programma – conclude il Sindaco – ma posso solo esprimere ringraziamento ai tanti, tecnici e amministratori, che nel corso degli anni hanno speso tempo ed energie su questo procedimento. Fare le cose per bene richiede tempi che talvolta superano le legittime aspettative di chi attende risposte concrete a problemi ormai datati. Fortunatamente il tempo dell’attesa è finito: lo avevamo scritto nel programma amministrativo e ancora una volta stiamo ottemperando agli impegni presi con i nocesi, continuando a percorrere quella buona strada che, se pur spesso messa in discussione, ha visto mettere passi importanti, di cui un domani vedremo le conseguenze positive".

Info notizia

21 gennaio 2021

Altre di comunità

05 marzo 2021

"PERICOLO COVID - Vaccini e Prospettive Future", il webinar del NOCI gazzettino

04 marzo 2021

Vaccinazioni per il personale scolastico: I ringraziamenti del Sindaco

04 marzo 2021

Vaccinato il personale scolastico

Commenta questa notizia