public/

Laboratorio multimediale alla "Positano" e cinema alla "Gallo"

Con una cerimonia molto semplice, cui hanno partecipato il Sindaco Domenico Nisi e l’assessore all’Offerta Formativa Marta Jerovante, sono stati inaugurati ieri, 20 novembre, il nuovo Laboratorio Multimediale della Scuola Primaria “Positano” e il nuovo Cinema presso l’Auditorium “C. Abbado” della Scuola “Gallo”.

I due spazi, attrezzati anche grazie all’utilizzo delle risorse ex D.Lgs. 65/2012 - Fondo per il Sistema Integrato di educazione e istruzione - assegnate per interventi ai plessi scolastici e agli Istituti Comprensivi dalla Regione Puglia per tramite del Comune di Noci, rappresentano un vero fiore all’occhiello per i ragazzi e per l’intera comunità. "È stato per me oggi commovente vedere i nostri alunni gioire nella condivisione: dei nuovi PC con le loro docenti, dell’emozione di un film con i propri compagni. Non posso che ringraziare l’Amministrazione comunale e il supporto dei nostri uffici, augurandomi che questo piccolo passo di oggi lasci una traccia semplice, ma autentica nei ricordi e nella narrazione sincera dei nostri giovanissimi cittadini" è il commento della Dirigente Chiara d’Aloja.

"Si tratta di risorse che generalmente vengono interamente trattenute dai Comuni, ma che, in ragione anche della situazione straordinaria che stiamo vivendo e per consentire alle scuole interventi mirati, abbiamo ritenuto di trasferirne per un terzo direttamente alle Direzioni dei nostri Istituti Comprensivi – ha spiegato l’assessore Marta Jerovante – Siamo molto soddisfatti delle scelte effettuate, perché le nostre Scuole sono state dotate di attrezzature in grado di rendere questi spazi funzionali e all’avanguardia, e questo non può che rappresentare un valore aggiunto sul piano dell’offerta formativa rivolta ai nostri ragazzi".

"Pur in una situazione di oggettiva difficoltà, la nostra attenzione verso le Scuole resta alta, poiché riteniamo che investire sulla formazione dei nostri bambini e ragazzi resti un obiettivo primario – dichiara il sindaco Domenico Nisi – Inoltre vorrei sottolineare l’importanza strategica dell’intervento che ha consentito, di comune accordo con la scuola di attrezzare l’Auditorium della Scuola “Gallo” come una piccola sala cinematografica, non solo a vantaggio della comunità scolastica ma dell’intera comunità. Stiamo per approvare in Consiglio Comunale l’adesione al Teatro Pubblico Pugliese, che vedrà anche questa struttura diventare luogo di offerta culturale di qualità, nell’ambito del più ampio progetto “Noci Città delle Arti e della Cultura” che in queste settimana stiamo affinando grazie alla collaborazione dei nostri consiglieri delegati e dei tecnici e che andremo a definire entro fine anno. In questi mesi di stallo – conclude il Sindaco - l’Amministrazione sta lavorando per consentire una piena ripresa non appena l’emergenza sarà rientrata"

Info notizia

20 novembre 2020

Altre di comunità

23 novembre 2020

23 novembre, situazione contagi a Noci. Nisi: "Le persone positive al Covid sono 59"

23 novembre 2020

Migliaia di studenti da tutta Italia per la terza edizione di "LegalItria"

23 novembre 2020

Da oggi tamponi rapidi presso il nuovo Foro Boario

Commenta questa notizia