Lo sport nocese piange Vito Mineccia

Sabato 7 Marzo ci ha lasciati Vito Mineccia.
Un uomo d’esempio: quello che ha saputo trasmettere ai suoi ragazzi sul campo di calcio; quello che ha saputo trasmettere alla sua famiglia, che gli è stata vicina in tutte le difficoltà con cui la vita lo ha fatto scontrare.

“Hai trasmesso a tutti i ragazzi nocesi la passione per il calcio. Davi tutto te stesso per i tuoi tesserati, per coloro che per te erano tuoi figli. Si! Perché per te loro erano una seconda famiglia.” Sono queste le parole commosse con cui i “suoi” ragazzi hanno salutato Vito, colonna dello sport giovanile a Noci che ha saputo raccogliere attorno ad un campo da calcio generazioni e generazioni di ragazzi.

A lui va il grazie dell’intera comunità per l’esempio e la dedizione mostrata in tutti questi anni.

Domani 10 marzo, l'Atletico Noci lo ricorderà con un minuto di raccoglimento e con il lutto al braccio nella partita del campionato allievi provinciali contro la Juve Club “Boniperti” Gioia del Colle.

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

09 marzo 2015

Altre di sport

03 giugno 2020

Futsal Noci 2019. Confermata la guida sportiva e tecnica

30 maggio 2020

Riparte lo sport. Fusillo (Otrè): "Ingresso solo su prenotazione"

28 maggio 2020

Arriva lo stop ai campionati di calcio dilettantistici

Commenta questa notizia