public/

Carofiglio presenta "L'estate d'incanto"

E’ stato presentato domenica 23 febbraio il romanzo “L’estate dell’incanto” di Francesco Carofiglio: ospite della rassegna “Io leggo, tu leggi, noi leggiamo” organizzata dall’Associazione Vivere d’arte Eventi in collaborazione con il NOCIgazzettino e la libreria Mondadori Point, l’autore ha dialogato con l’insegnante Dora Intini presentando la storia di Miranda.

La protagonista del libro appare in due fasi della sua vita: fanciulla, alle prese con la sua prima vacanza nella campagna pistoiese e i primi batticuore per Lapo, “vecchia novantenne” come la definisce orgogliosamente l’autore stesso, mentre conversa con le sue amiche per scongiurare la solitudine e rivivere quei momenti d’infanzia incantata. Carofiglio ha raccontato al pubblico del suo viaggio in toscana, per conoscere le signore dell’età di Miranda e riuscire a dare una voce credibile alla sua protagonista.

Un romanzo che appassiona per il legame tra Miranda e il nonno, freddo e austero, destinato a ricredersi di fronte alla complicità con la nipote che, come lui, ama l’arte e i disegni. Una storia che, dietro la villeggiatura in campagna dal nonno, nasconde le dinamiche dell’estate del 1939 e il tentativo di fuggire dalle prime deportazioni della Seconda Guerra Mondiale.

Info notizia

Altre di cultura

19 settembre 2020

Settembre in Santa Chiara. Tassani, il giardiniere nato con la camicia

15 settembre 2020

17 settembre: Secondo appuntamento con "Settembre in Sanat Chiara"

15 settembre 2020

L’arch. Chielli nominato direttore del "Museo Archivio" di Noci

Commenta questa notizia