public/

Noci onora la Madonna di Lourdes

Fede e grande partecipazione hanno caratterizzato, anche quest’anno, i festeggiamenti in onore della Madonna di Lourdes. Dopo le “quindici visite” dedicate alla Madonna apparsa a Bernadette, la solennità dell’11 febbraio ha avuto il suo culmine ieri, con la processione dell’effige della Vergine vestita di bianco svolta lungo le principali strade del paese.  

Un momento sempre sentito dalla comunità nocese, presieduto per l'occasione da S.E. Mons. Mario Paciello (Vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti) e da don Maurizio Caldararo (parroco della chiesa dei Cappuccini) accompagnati dalla Banda cittadina "Santa Cecilia-Sgobba" di Noci. Tanti i fedeli che si sono stretti come in un abbraccio attorno alla parrocchia del SS. Nome di Gesù per attendere con emozione il momento finale del corteo, unendosi alla preghiera e partecipando al clima di gioia e festa scandito dallo spettacolo di fuochi pirotecnici.

La presenza del gruppo Unitalsi Noci alla Santa Messa vespertina ha sottolineato la concomitante celebrazione della "Giornata mondiale del malato" che ricorre, da tradizione, proprio in occasione della festività della Madonna di Lourdes.

Info notizia

Altre di comunità

13 febbario 2020

"Ogni Amore Vale" con l'associazione Facciamo Centro

Commenta questa notizia