public/

Vittoria al tie-break per la Deco Domus Noci

La Deco Domus Noci vince, al tie-break, nella dodicesima giornata del campionato di volley femminile di serie B2. Al "PalaFiore", la compagine biancoverde ha sconfitto il Polymatic Manoppello dopo 120' di gara. Partita sofferta quella giocata dal roster guidato da Marcello Perrone che, tra alti e bassi, è riuscita ad accaparrarsi due punti che le permettono di tenere il passo nelle zone alte del girone I. Per questo match mister Perrone, ancora alle prese con alcuni infortuni, manda in campo Laneve al palleggio, Tarantino opposta, Corallo e Tritto laterali, Cesario e Labianca centrali, Lippolis libero.

Partita accesissima sin dalle prime battute. Parte avanti la Polymatic subito raggiunta dalle nocesi (5-5). Dopo un allungo a +2 (5-7) delle ospiti, la Deco Domus prende l'iniziativa e piazza un break sul 12-7 costringendo il tecnico ospite al time out. Stop utile per la squadra di coach Giacomo Cesarone che, con cinque punti consecutivi, pareggia subito i conti (12-12). Le due compagini danno vita ad un botta e risposta sino al 24-24. Il finale è incandescente, le due squadre si affrontano a viso aperto, ma sono le ospiti a spuntarla ai vantaggi (24-26). Nel secondo set le biancoverdi mettono il piede sull'acceleratore e si portano sull'8-4. Immediata la risposta del Manoppello che porta lo svantaggio a -1 (9-8). Il Noci mantiene le redini del gioco (14-8) con le abruzzesi che rincorrono Corallo e compagne (21-17). Le ultime battute sono di marca nocese ed è il muro di Labianca ad assegnare il set alla Deco Domus (25-21). Il terzo parziale è targato Polymatic sempre in vantaggio sin dai primi scambi (2-6). Coach Perrone ricorre allo stop ma, al rientro in campo, sono sempre le ospiti a condurre il gioco (11-15). Corallo e Laneve cercano di tenere testa al Manoppello che però si aggiudica il set (21-25). Il quarto parziale comincia in equilibrio (6-6) con una formidabile Labianca autrice di cinque punti consecutivi. Da questo momento è la Deco Domus a condurre la gara fino al definitivo 25-15 che vale il pareggio nel conto dei set.

Nell'ultimo e decisivo game è il Noci a condurre abbastanza agevolmente sino al 14-7. Parte però una incredibile rimonta del Polymatic che conduce la gara in parità (14-14). Ci pensa Tritto, per la Deco Domus, a chiudere la gara ai vantaggi (16-14) e a regalare i due punti del match al Noci. Una gara dalle molteplici facce quella giocata da parte della Deco Domus che, già oggi, è tornata al lavoro per preparare l'ultima giornata del girone di andata che si giocherà sul difficile campo del Damiano Spina Oria. 

Info notizia

Altre di sport

04 agosto 2020

"Nocinbici Coast to Coast"

27 luglio 2020

Riconferme nello staff tecnico del Settore Giovanile dell’A.S.D. Noci Azzurri 2006

24 luglio 2020

Noci Pallamano, conferma per mister Maione. De Luca in nazionale U18

Commenta questa notizia