public/

Gaetano Amato per SOS Adozioni4Zampe

Nella serata di sabato 6 luglio, in Piazza Garibaldi, nel cuore del paese, si è tenuta la presentazione del nuovo libro dello scrittore e attore napoletano Gaetano Amato; evento organizzato dalla onlus SOS Adozioni4Zampe. Fine ultimo della serata, infatti, è stato quello di raccogliere, con la vendita dei libri, fondi utili all’Associazione per continuare il lodevole impegno messo nel ritrovamento e sostentamento dei cani randagi.

Moderato da Enza Ardone (tra le fondatrici della onlus SOS Adozioni4zampe), alla presenza del vicesindaco Rocco Mansueto, Amato ha parlato, con estrema simpatia e allegria, del motivo per cui ha sentito il bisogno di scrivere un libro come “L’Isola del Tesoro”. Tema principale del libro è quello di raccontare una “Napoli che non c’è più”, una Napoli in cui i rapporti umani non facevano da sfondo, ma erano alla base della vita giornaliera. “Adesso per i giovani parlare di quello che era prima l’Italia è come parlare del niente, di una fiaba" spiega Amato, presentando il volume della serie di “Di Palma Investigazioni” che tratta le mirabolanti storie del famoso investigatore napoletano Gennaro Di Palma.

A fine presentazione è stato possibile degustare pasta, patate e provola, un piatto tradizionale napoletano al quale Amato è molto legato e col quale ha voluto partecipare attivamente alla raccolta fondi per la onlus nocese.

Info notizia

Altre di comunità

25 febbario 2020

Chi si ama si Puglia, la cucina pugliese a Milano

24 febbario 2020

News della Regione Puglia per l'emergenza Coronavirus

24 febbario 2020

Zanzare: è tempo di disinfestazione

Commenta questa notizia