public/

Liuzzi incontra i nocesi

E’ pronto e aperto al confronto con i cittadini: Piero Liuzzi li incontrerà e risponderà alle loro domande domani, domenica 27 maggio, alle ore 20:00 in via Aldo Moro. A distanza di una settimana dalla presentazione della sua squadra, il candidato sindaco sostenuto da Insieme Noci 2018 torna nello stesso luogo per raccogliere sollecitazioni e interrogativi da parte dei nocesi: si tratta del primo di una serie di appuntamenti e iniziative in vista delle ormai imminenti elezioni Amministrative. Così lo stesso Liuzzi: “Guardare avanti, guardare al futuro è il motto della nostra coalizione "Insieme Noci 2018" e racchiude il senso del nostro approccio alla campagna elettorale che, infatti, vuole indicare ai cittadini/elettori la scelta di orientare la nostra attenzione e le nostre premure a nuovi processori di partecipazione, di progettazione, di concretezza e fattività per salire sul treno dello sviluppo”.

“Sono molto soddisfatto - spiega il senatore - per il meticoloso lavoro svolto nella individuazione di ciascuno delle sedici persone, uomini e donne, giovani ed adulti, che compongono ogni lista. Indubbiamente, al loro interno non mancano grandi calibri in tema di popolarità ed esperienza professionale e politico-amministrativa, ma considero utile la disponibilità fornita da tutti i candidati che, con spirito di abnegazione e passione per le sorti cittadine, ci mettono la faccia per sostenere la causa di una Noci oggi alle prese di una vera emergenza democratica, per sconfiggere la rassegnazione alla mediocrità e scongiurare tempi peggiori. Ammiro lo spirito di servizio che anima tutti i componenti della lista civica "Centro Democratico", "Noi con Noci", "Idea Noci", "Fratelli d’Italia" e "Noci domani-Volere volare" constatando l’importante apporto di idee, di proposte, di analisi, di volontà di miglioramento da essi auspicato mediante la candidatura al mio fianco".

"Mi piace sottolineare - prosegue Liuzzi - la straordinaria varietà dell’offerta al corpo elettorale: con me ci sono imprenditori ed imprenditrici, consulenti d’azienda, professionisti affermati, formatori, dipendenti di aziende private, anche rappresentati dal modo rurale, della filiera agroalimentare, docenti, esperti informatici, artigiani. Per la capacità di penetrazione nel corpo sociale nocese evidenziata sin dai primi giorni di campagna - conclude il candidato sindaco - la mia coalizione primeggerà per qualità e competenze”.

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

26 maggio 2018

Altre di politica

04 agosto 2020

Regionali 2020: Ufficiale la candidatura di Lucia Parchitelli

27 luglio 2020

Approvato l'OdG. Rinviata la nomina del Consiglio del ricovero "Sgobba"

22 luglio 2020

Torna a riunirsi in presenza, il 23 luglio, il Consiglio Comunale

Commenta questa notizia