public/

Boom di presenze per il 19mo raduno del cavallo Murgese

Si è concluso il 19esimo Raduno del Cavallo Murgese, la fortunata manifestazione settembrina organizzata da Ara Puglia. Una tre giorni (15,16 e 17 settembre) ricca di appuntamenti ospitati, come di consueto, presso il Foro Boario di via Montedoro. 

Accanto al tradizionale focus sul Murgese, esemplare territoriale autoctono, nonché da sempre vero protagonista della rassegna, è stata allestita una mostra interregionale di respiro più ampio che ha coinvolto un discreto numero di esemplari inseriti nella categoria Cavallo Agricolo Italiano da Tiro Pesante Rapido (CAITPR). La manifestazione si è riconfermata, anche quest'anno, occasione di intrattenimento per grandi e piccini ed ha finito col coinvolgere l’intera cittadina, grazie alla tradizionale passeggiata in carrozza che domenica mattina si è snodata lungo le vie del paese.

Il Galà finale a suggello della kermesse, domenica 17 settembre, ha visto al timone la vincente accoppiata Rocco Miccolis e Francesca Gigante. A loro il compito di introdurre i numeri e le performance equestri degli esemplari in mostra. Spettacoli che hanno letteralmente conquistato il pubblico, oltre che rivelato la grande passione che da sempre, si cela dietro questa disciplina ma soprattutto la particolare affinità del rapporto uomo-cavallo, attestato nella storia da origini ancestrali. 

Info notizia

Altre di comunità

27 maggio 2020

Iniziata l'indagine sierologica, anche Noci tra le città campione

26 maggio 2020

Mercato settimanale: I commercianti non riaprono

23 maggio 2020

Attività produttive: Positivo l'incontro tra Amministrazione e operatori del settore

Commenta questa notizia