public/

Paola Sportelli si afferma al concorso internazionale Don Vincenzo Vitti

La giovanissima nocese Paola Sportelli, promettente clarinettista, conquista una vittoria dopo l’altra. Dopo essersi classificata al 2° posto del concorso musicale europeo “Don Matteo Colucci” tenutosi a Fasano lo scorso ottobre, ha vinto qualche giorno fa anche il 1° premio assoluto al 14° concorso internazionale "Don Vincenzo Vitti" tenutosi presso le grotte di Castellana.

Abbiamo vinto il primo premio assoluto con punteggio 98100 – ci spiega Paola Sportelli – ho partecipato nella categoria musica da camera, accompagnata dal pianista Carlo Maria Clemente, eseguendo “studio n. 7” di Klosé e fantasia su temi di Traviata di Lovreglio.”

Al concorso hanno partecipato oltre 100 iscritti provenienti da tutto il mondo: Cina, Giappone, Corea, Australia, Russia, Lituania, Belgio , Francia , Svizzera e Sud Italia. La commissione, formata da numerosi Maestri dei conservatori limitrofi, dopo un’attenta valutazione ha decretato i nomi dei vincitori e il 6 dicembre c’è stata la consegna dei diplomi di merito, con medaglie e, per alcune categorie, anche borse di studio.

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

Altre di comunità

25 febbario 2020

Chi si ama si Puglia, la cucina pugliese a Milano

24 febbario 2020

News della Regione Puglia per l'emergenza Coronavirus

24 febbario 2020

Zanzare: è tempo di disinfestazione

Commenta questa notizia