public/

''Ritratti di donna'', la Ballet School di Danica Pettinato in scena al So.Cra.Te

Grande successo dello spettacolo di fine anno della Ballet School di Danica Pettinato che è andato in scena domenica 14 presso il Teatro So.Cra.Te di Castellana Grotte.
Sì, un vero e proprio spettacolo! Perché sarebbe oltremodo riduttivo limitarsi a definire “Ritratti di donna” un saggio di fine anno.

Si è trattato di un omaggio di donne alle donne attraverso la presentazione, la rappresentazione e la interpretazione di alcune figure femminili protagoniste della storia e dell’arte: la piccola ebrea Anna Frank (1929-1945), vittima del nazismo; la beata madre Teresa di Calcutta (1910-1997), nobel per la pace; la “tigre di Cremona” Mina, tra le più grandi cantanti di tutti i tempi; il soprano greco Maria Callas (1923-1977); la cantante pop-folk Gabriella Ferri (1942-2004) e la grande poetessa e scrittrice milanese Alda Merini (1931-2009).

Sul palco scorrevano filmati sapientemente scelti e balletti in cui ventitré ragazze e quattro ragazzi hanno dato corpo a emozioni, drammi, passioni, sentimenti.
Un connubio di tecnica, bellezza, eleganza, espressività e di sensibilità che non ha mancato di stimolare il numeroso pubblico che ha seguito attento, coinvolto e a tratti commosso le quasi tre ore di spettacolo.
Un modo originale per valorizzare la passione e la gioia delle giovani protagoniste, per aiutarle a crescere, a credere in se stesse, a dominare l’emozione e lo stress, per mantenere sotto controllo i movimenti del corpo e, quindi, acquisire piena consapevolezza delle potenzialità e del proprio valore.
Uno spettacolo che attraverso la musica e la danza ha trasmesso conoscenze e stimoli a tutti i presenti che hanno potuto conoscere, ri-conoscere e rivivere una parte di “storia al femminile”.

Non ha voluto far mancare il suo contributo anche Luca Sportelli, reduce dalla San Francisco Ballet School.

Sotto la direzione artistica di Danica Pettinato, che ha eseguito anche numerosi balletti, si sono esibiti: Anna Pia Amatulli, Cinzia Basile, Marco Basile, Arianna Cazzolla, Francesca Consaga, Elisabetta D’Onghia, Nuia D’Onghia, Donatello Durante, Vincenzo Fatalino, Federica Gabriele, Grazia Intini, Maria Adele Laterza, Antonella Liuzzi, Stefania Liuzzi, Rossella Mansueto, Alessia Mastropasqua, Doranna Notarnicola, Francesca Notarnicola, Vito Palmisano, Ilenia Patruno, Maristella Scarano, Vania Semeraro, Annalisa Tinelli, Ivana Tinelli, Melania Tinelli, Angela Trerotoli, Oriella Trisolini.

Lo spettacolo di domenica è stato preceduto venerdì, sempre a Castellana Grotte, dal saggio delle oltre quaranta allieve più piccole della Ballet School Danica Pettinato che hanno interpretato “Il volo”.

Info notizia

17 giugno 2015

Altre di cultura

04 giugno 2020

Talenti pugliesi in La Rivincita, da oggi su Raiplay

01 giugno 2020

"Premio Noci per la storia locale", in corso la 15ma edizione

23 maggio 2020

Il 150° anniversario della morte di Saverio Mercadante al tempo del Covid-19

Commenta questa notizia