public/

Cimitero Comunale, Ordinanza per le esumazioni al campo 10

All’interno del Cimitero Comunale, e in particolare nel settore del campo n. 10, sono presenti numerose sepolture ultradecennali relative a salme, o parti di esse, sia identificate che anonime o non più identificabili (per la mancanza di croce con identificativo del nome, data di nascita e morte). Così, ai sensi ed effetti di legge, essendo ampiamente decorsa la durata dei dieci anni (tempo necessario a completare il processo di mineralizzazione delle salme) dalla inumazione per queste sepolture, è ampiamente decorsa, e risultando il campo in questione oramai saturo, con evidenti ripercussioni in termini di disponibilità di spazi per nuove inumazioni in relazione al fabbisogno, si rende necessario procedere urgentemente all’esumazione delle salme il cui periodo di sepoltura decennale sia regolarmente trascorso. Pertanto il Sindaco, con Ordinanza n. 140 del 04.10.2022, ha disposto l’avvio delle operazioni di esumazione in questione, decorsi i 30 giorni dalla pubblicazione del provvedimento.

L’area interessata sarà opportunamente delimitata e protetta, per impedire l’accesso ad estranei e garantire la riservatezza, e le operazioni si svolgeranno con le dovute cautele, al fine di garantirne l’igienicità e ad evitare ogni possibile situazione di disagio ai parenti dei defunti ed ai visitatori del Cimitero, nel rispetto delle salme esumate. Tali operazioni si svolgeranno tutti i giorni, a partire dalle ore 8.00, escluso il sabato ed i giorni festivi, fino alla conclusione delle stesse e fatte salve diverse esigenze di servizio. Le stesse sono a totale carico dell’Amministrazione Comunale, senza alcun onere per i familiari.

I familiari dei defunti le cui salme/resti mortali formeranno oggetto dell’operazione di esumazione, così come indicato nell’apposito elenco per il campo 10 (allegato), sono invitati a rivolgersi al personale comunale presso il Cimitero o presso il competente Ufficio sito al 2° piano del Comune in Via G. Sansonetti n. 15, nei giorni martedì (dalle ore 10.00 alle ore 12.00) e giovedì (dalle ore 15.30 alle ore 17.30) per disporre sulla destinazione dei resti mortali dei propri congiunti.

Info notizia

05 ottobre 2022

Altre di comunità

01 dicembre 2022

Parchitelli e Consiglio comunale dicono “No al cibo sintetico”

01 dicembre 2022

Fabrizio Notarnicola: “Bisogna aiutare le donne a denunciare le violenze subite”

01 dicembre 2022

Con oltre oltre 2 milioni di euro finanziato nell’ambito del PNRR il Polo dell’Infanzia

Commenta questa notizia