public/

Emergenza Covid-19: "Positivi" in calo (120)

Secondo quanto riportato dall’Asl di Bari nel Report divulgato oggi (20 maggio), il tasso d’incidenza arretra di un ulteriore 21,4% nel periodo 9-15 maggio. Il monitoraggio, infatti, rileva 496,4 nuovi casi ogni 100mila abitanti, rispetto ai 631,5 della settimana precedente, con una discesa generalizzata su tutto il territorio: 37 comuni su 41 registrano minori contagi. Resta l’invito a completare, senza indugio, il ciclo vaccinale. A seconda delle categorie interessate e della dose (terza o quarta), è possibile vaccinarsi senza prenotazione e senza alcuna attesa negli hub della ASL Bari, nelle farmacie aderenti e, per i soggetti fragili e over 80, dai medici di medicina generale.

Anche nella nostra comunità calano le positività: secondo quanto comunicato dalla Prefettura di Bari, alla data del 18 maggio 2022, sono 120 (di cui 24 minori) i nocesi postivi e 7 coloro che sono stati posti in isolamento fiduciario.

Sul fronte delle vaccinazioni, la cui copertura resta ferma al 95%, sono in totale 47.363 le dosi somministrate a cittadini nocesi, di cui 16.942 hanno ricevuto la prima dose, 16.706 la seconda, 13.576 la terza e 139 anche la quarta, su una popolazione totale vaccinabile di 17.020 abitanti.

Info notizia

20 maggio 2022

Altre di comunità

05 luglio 2022

GABRIELE È IL NUOVO PRIORE DELL’ADDOLORATA

05 luglio 2022

“I Muttulues” si aggiudicano il torneo di Calcio Balilla umano

05 luglio 2022

Giacomo D’Ambruoso eletto nuovo presidente dell’Associazione Italiana Sommelier Puglia

Commenta questa notizia