public/

Notarnicola: Noci città del Folklore per la valorizzazione delle nostre tradizioni

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a cura del presidente del Consiglio comunale di Noci, Fabrizio Notarnicola, su Noci Città del Folklore.

_____________________________________

Notarnicola: Noci città del Folklore per un percorso di valorizzazione delle nostre tradizioni

Il ringraziamento del Presidente del Consiglio a quanti hanno lavorato per ottenere il titolo

Lo scorso sabato la nostra comunità ha avuto il piacere di ospitare presso la Sala Consiliare un evento di rilievo per il mondo del folklore, conclusosi con la stipula da parte di ben ventuno delegazioni mondiali di un protocollo di intesa che suggella il legame tra le varie culture folkloristiche del mondo. L’incontro segue l’assegnazione dei titoli di Capitale del Folklore Pugliese 2021 e di Città del Folklore avvenuta lo scorso novembre e per il cui riconoscimento un grosso merito e ringraziamento va al gruppo folk nocese 𝘓𝘢 𝘔𝘶𝘳𝘨𝘪𝘢 – 𝘋𝘰𝘯 𝘝𝘪𝘵𝘰 𝘗𝘢𝘭𝘢𝘵𝘵𝘦𝘭𝘭𝘢 e al suo presidente Onofrio Ritella, che con impegno e passione lavorano affinché le nostre tradizioni folkloristiche possano essere tramandate alle future generazioni. Il loro lavoro ci ha permesso di ricevere da parte di Regione Puglia e Federazione Italiana Tradizioni Popolari questi importanti riconoscimenti che abbiamo tutta l’intenzione di valorizzare, senza ovviamente tralasciare o sminuire l’importanza del titolo di Noci come Città dell’enogastronomia, a cui tutti noi nocesi siamo legati e che tanto ci ha dato negli anni. Nel corso dell’incontro si è parlato anche di attualità, vista la presenza di una piccola rappresentanza della comunità ucraina con cui abbiamo rinnovato il nostro appello alla pace immediata. L’incontro si collocava in un cartellone di eventi realizzato in collaborazione con i comuni di Alberobello e Locorotondo, sottolineando l’importanza del lavoro di squadra per la realizzazione di appuntamenti che lascino il segno sul territorio, sia che si tratti di cultura, sia che si tratti di tematiche differenti, magari facendo leva sui punti di forza di ogni protagonista. A tal proposito, in qualità di Presidente del Consiglio, è doveroso farmi portavoce dell’ammirazione mostrata dai nostri ospiti nei confronti della Sala Consiliare di via Sansonetti, per l’assetto e le tecnologie di cui dispone, rendendolo il fiore all’occhiello della nostra idea di politica accessibile e trasparente.

 

Il Presidente del Consiglio Comunale

Fabrizio Notarnicola

Info notizia

20 maggio 2022

Altre di politica

02 luglio 2022

4 luglio, si torna in Consiglio comunale

29 giugno 2022

Il Consiglio vota per la cittadinanza onoraria al "Milite Ignoto"

25 giugno 2022

NOTARNICOLA CONVOCA UN NUOVO CONSIGLIO COMUNALE IL 28 GIUGNO

Commenta questa notizia