public/

“Tutto un Altro Natale!”

“Il magico potere dell’attesa”: una lezione montessoriana per la nostra comunità educante in questi ultimi giorni prima delle festività natalizie. Sì, perché fino a pochi giorni fa eravamo pronti a raccontarvi dell’aria di festa e grande fermento che hanno animato i plessi scolastici dell’istituto comprensivo Pascoli - Cappuccini, ma anche fuori, nelle strade, nelle piazze, nelle gnostre… ovunque vi siano piccole e grandi mani laboriose dai 3 anni in su: fino ai cari nonni che con pazienza, affetto e perizia hanno donato il proprio tempo e il proprio sapere per la realizzazione di preparativi memorabili per le prossime festività.

Associazioni ed operatori qualificati del nostro patto educativo di comunità “Tutta un’Altra Scuola!”, genitori, nonni e naturalmente docenti e collaboratori scolastici hanno lavorato ad un unico obiettivo: rendere speciale questo Natale, al quale ci avviciniamo con la gioia e la gratitudine per i giorni trascorsi finalmente di nuovo insieme, “in presenza” dall’inizio di questo anno scolastico.

Eppure, come ben spiegava Maria Montessori ne “La mente del bambino”, tra gli apprendimenti più importanti dell’infanzia vi è l’attesa, tra gli “esercizi” della crescita sociale e psicologica vi è la pazienza: alla base dello sviluppo di una persona equilibrata e capace di contribuire alla armonizzazione della vita sociale vi è la capacità di ATTENDERE E CONDIVIDERE.

Ebbene, quale occasione migliore del NATALE per esercitare tale competenza e disposizione?!

Il Natale è tempo di attesa per eccellenza, troppo spesso snaturato dalle logiche mercatali che incidono in modo profondamente negativo sull’esperienza dei bambini, non solo dal punto di vista spirituale, bensì anche psicologico e comportamentale.

Abbiamo deciso di rimodulare le nostre attività di festa prenatalizia per rispetto della serenità delle famiglie della comunità, perché nessuno debba scegliere tra la gioia della condivisione e la tutela della salute, perché la preoccupazione non prenda il posto della letizia.

Soprattutto, perché non vogliamo rinunciare a CONDIVIDERE TUTTI INSIEME IL FRUTTO dell’impegno e dell’entusiasmo profusi in queste ultime settimane.

Di seguito le attività realizzate e gli eventi in programma:

SCUOLA DELL’INFANZIA

  • laboratori artistici per la realizzazione di kit natalizi, in collaborazione con le educatrici della Cooperativa Solidarietà, nell’ambito del Patto di Comunità;
  • esecuzione di canti e filastrocche natalizie e messaggi augurali virtuali rivolti alle famiglie;
  • laboratori per la realizzazione di manufatti finalizzati alla promozione di iniziative solidali all’insegna del recupero, della sostenibilità e dell’incontro tra culture.

SCUOLA PRIMARIA

  • “Natale in movimento“ ovvero Open Dada Day di scuola primaria - martedì 21 dicembre, dalle 16:30 alle 19:15, plesso “Cappuccini”;
  • “Natale nella gnostra” - laboratorio pomeridiano nell’ambito del progetto “Noci tra passato e presente: percorsi di conoscenza e valorizzazione del nostro territorio”;
  • “Natale minz’a chiazze” - poesie natalizie liberamente fruibili dalla cittadinanza tramite predisposizione di un QR-CODE dedicato.

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

  • Virtual Open Xmas Day - per l’occasione saranno registrate le seguenti attività: Le piante natalizie, schede botaniche e leggende, Il gran teatro della 3^ C: Burattini e non solo, Auguri in musica, Cruciverba natalizio, Let’s play with languages, eTwinning Green Corner, Le ricette della tradizione;
  • estrazione di premi per la lotteria natalizia a cura del Comitato dei genitori - martedì 21 dicembre ore 10:00, plesso Pascoli.

Per la realizzazione delle diverse iniziative si ringraziano: l’Amministrazione Comunale, le associazioni  UTEN, DARF, CONFARTIGIANATO, CONFCOMMERCIO, le educatrici della Cooperativa Solidarietà, tutte le attività commerciali coinvolte, il Comitato Genitori, le Famiglie e il Personale scolastico.

E rivolgiamo un ringraziamento speciale ai nostri meravigliosi alunni perché grazie a loro si compie il nostro quotidiano Natale laico e universale: che sia per ciascuno di loro… Tutto un Altro Natale!

“Il nostro destino più vero è essere trasformati dall’amore”. (Papa Francesco)

Info notizia

22 dicembre 2021

Altre di scuola

18 maggio 2022

Merenda nell’Oliveta per i ragazzi degli Istituti Comprensivi di Noci

15 aprile 2022

Desidero, desidero, desidero la PACE

10 marzo 2022

11 marzo: “IL FINE VITA” dopo la decisione della Corte Costituzionale

Commenta questa notizia