public/

Nuovi arredi per le nostre Scuole

È in corso la consegna, già avviata la scorsa settimana, di nuovi arredi scolastici presso i due Istituti comprensivi di Noci, per l’allestimento dei nuovi ambienti didattici e la sostituzione degli arredi dismessi. Sono stati investiti in tal senso 100mila euro, rinvenienti dall’avanzo di Amministrazione, anche tenendo conto delle richieste di iscrizione e delle istanze ricevute dalla Direzioni scolastiche.

"Con questo investimento abbiamo non solo voluto dare seguito alle richieste di implementazione strumentale ricevute dalle Scuole, ma anche garantire continuità a progettualità che ormai non possono più essere considerate sperimentali, quali “Senza Zaino” per l’IC Gallo-Positano e “DADA scuola in movimento” per l’IC Cappuccini-Pascoli – dichiara l’assessore all’Offerta Formativa Marta Jerovante – Si tratta di modelli innovativi che sono diventati per gli Istituti Comprensivi presenti sul territorio comunale modelli educativi sistematici, e di questo andiamo fieri. Ma questi modelli necessitano di aule arredate in modo funzionale alle attività da realizzare e attrezzate con materiali didattici avanzati; aule non più organizzate in modo tradizionale, ma con arredi e spazi funzionali e postazioni laboratoriali improntati ai valori del confronto, ascolto, discussione e condivisione".

"La sicurezza e il decoro degli ambienti che ospitano i nostri ragazzi sono per noi una priorità e sono tantissime le risorse investite in questi anni in questo senso – commenta il sindaco Domenico Nisi – Con questo ulteriore investimento andiamo non solo a rispondere alla domanda di oggi, ma anche a quella di domani, facendo riferimento alle previsioni sull’andamento della popolazione scolastica".

Info notizia

07 ottobre 2021

Altre di scuola

18 gennaio 2022

"FARE (IL) BENE PER CRESCERE BENE", il progetto dell'I.C. Pascoli-Cappuccini

07 gennaio 2022

"Da Vinci-Agherbino": Doverose precisazioni

22 dicembre 2021

“Tutto un Altro Natale!”

Commenta questa notizia