public/

Pozzo “Pizzarelli”: Arriva l’autorizzazione per l’attivazione

È finalmente arrivata l’autorizzazione della Città Metropolitana di Bari all’attivazione, in località “Pizzarelli”, del pozzo artesiano realizzato per l’estrazione ed utilizzazione delle acque sotterranee per uso agricolo, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle aziende del comprensorio. Il pozzo sarà gestito dall’ARIF (Agenzia Regionale per le Attività Irrigue e Forestali), come da convenzione già sottoscritta con il Comune di Noci.

A giugno scorso era stato comunicata alle Organizzazioni di categoria la possibilità per i proprietari di aziende o attività che ricadano nel comprensorio del pozzo, di presentare istanza per il prelievo dell’acqua, al fine di dotarsi di un elenco degli utilizzatori con relativa stima dei quantitativi annui da utilizzare, quale atto preliminare per finalizzare la pratica autorizzativa all’avvio dell’erogazione da parte della Città Metropolitana di Bari.

"Si tratta di un servizio atteso da anni, che oggi, dopo aver superato tantissime difficoltà di carattere burocratico-amministrativo, finalmente possiamo attivare – dichiarano a una voce il sindaco Domenico Nisi e l’assessore alle Attività Produttive Natale Conforti – Avevamo preso un impegno e oggi possiamo dire che un altro passo è stato fatto sulla strada dettata dal programma amministrativo".

Info notizia

13 settembre 2021

Altre di comunità

24 settembre 2021

Chiusa via Rimembranza, una rotatoria per connettere via Keltz

24 settembre 2021

Aggiornamento Covid-19: lieve aumento dei contagi

23 settembre 2021

Giovanni Locorotondo nel consiglio provinciale FIVA

Commenta questa notizia