public/

Festa di San Rocco

Seppur ancora in tono minore, a causa della perdurante pandemia da Covid-19, la comunità nocese è pronta a festeggiare il Santo Patrono, San Rocco. Si comincia sabato 4 settembre, alle ore 20:30, con un’esperienza introspettiva dal titolo “Da erranti a pellegrini”, organizzato dal Gruppo Famiglia della Chiesa Madre (in caso di pioggia, l'evento si terrà in Chiesa Madre).

Nel giorno della Festa, Sante Messe a partire dalle ore 6:30. In serata, la sacra Effigie di San Rocco sarà traslata in Piazza Garibaldi dove si svolgerà la Celebrazione Eucaristica alla presenza delle autorità civili e militari. Sarà il primo cittadino Domenico Nisi a consegnare le chiavi della città e affidare a San Rocco l’intera comunità. Al termine il concerto “Ripartire in musica” a cura della Banda Cittadina “S. Cecilia-G. Sgobba” di Noci. Ospite della serata Mario Rosini, secondo classificato al Festival di Sanremo 2004.

Lunedì 6 settembre, alle ore 19:30, sempre in Piazza Garibaldi, sarà Sua Ecc.za Mons. Giuseppe Favale, vescovo della diocesi di Conversano-Monopoli, a presiedere l’Eucarestia. Seguirà la benedizione della “Bottega Solidale”. La domenica successiva a quella della Festa, giorno dell’Ottava di San Rocco, in Piazza Plebiscito, celebrazione della Santa Messa e benedizione dei pani.

Info notizia

Altre di comunità

24 settembre 2021

Chiusa via Rimembranza, una rotatoria per connettere via Keltz

24 settembre 2021

Aggiornamento Covid-19: lieve aumento dei contagi

23 settembre 2021

Giovanni Locorotondo nel consiglio provinciale FIVA

Commenta questa notizia