public/

Continuano le azioni di contrasto all’abbandono di rifiuti

Continuano, come preannunciato, le azioni di controllo e contrasto all’abbandono indiscriminato di rifiuti sul territorio. Attraverso l’uso delle fototrappole, sono già diversi i soggetti “beccati” in flagrante e che sono stati per questo sanzionati.

Così il sindaco Domenico Nisi a ulteriore monito per tutti, torna a divulgare alcune delle immagini catturate dalle telecamere: "Sono tantissime le segnalazioni che riceviamo circa l’abbandono di rifiuti e contestualmente l’installazione di fototrappole. Voglio rassicurare tutti del fatto che le situazioni segnalate sono state prese in carico. Rinnovo ancora una volta l’invito a rispettare le regole: la raccolta si effettua ogni giorno dalle 5 alle 12, con orari precisi per l’esposizione dei mastelli a seconda delle zone; dopo le 12 è vietato conferire rifiuti. Al di fuori di questi orari, è possibile conferire i propri rifiuti presso il Centro Comunale di Raccolta, aperto tutti i giorni. Non è possibile, invece, utilizzare i cestini gettacarte per depositare sacchetti di rifiuti di qualsiasi genere o come luogo nelle cui adiacenze abbandonare rifiuti ingombranti. Così come è anche vietato riversare nella pubblica via acqua sporca di risulta delle pulizie di ambienti privati".

"Ogni nostro singolo comportamento sbagliato ha ripercussioni negative sul decoro della nostra città, sull’immagine che di essa diamo a turisti e visitatori e anche sulla vivibilità degli spazi comuni - prosegue il Sindaco che aggiunge - È stato anche predisposto un servizio aggiuntivo per quanto riguarda l’attività di controllo e pulizia di alcuni siti nelle zone extraurbane. Nella prossima settimana sarà all’attenzione della Giunta comunale una Delibera riguardante l’ammontare delle sanzioni amministrative, al fine di introdurre ulteriore elemento per scoraggiare chi continua a non voler rispettare le norme. Faccio anche un richiamo a tutte le utenze non domestiche, a rispettare rigorosamente gli orari fissati dal servizio di raccolta per depositare fuori dalle proprie attività gli imballaggi o altro genere di rifiuti. Mi sono giunte segnalazioni in tal senso e pertanto ho dato mandato alla Polizia locale di procedere con i controlli e le verifiche del caso".

Info notizia

27 agosto 2021

Altre di comunità

24 settembre 2021

Chiusa via Rimembranza, una rotatoria per connettere via Keltz

24 settembre 2021

Aggiornamento Covid-19: lieve aumento dei contagi

23 settembre 2021

Giovanni Locorotondo nel consiglio provinciale FIVA

Commenta questa notizia