public/

Nomine Assessori non soggette solo ad accordi politici, ma anche alle competenze

A metà mandato sono arrivate le prime novità per la Giunta dell’Amministrazione Nisi. Ne abbiamo discusso con Giuseppe D’Aprile, consigliere comunale di minoranza appartenente al gruppo “Insieme Noci”.

Alla fine il rimpasto della Giunta c’è stato.

Come è accaduto a tanti cittadini anch’io sono stato sorpreso dei cambi. Ritengo che la giunta comunale sia uno degli organi collegiali di governo comunale più importanti, pertanto le nomine degli assessori non devono essere solo soggette ad accordi politici, ma anche alle competenze. Credo che il Sindaco debba motivare a noi consiglieri di minoranza e alla cittadinanza questi cambi, abbiamo il diritto di sapere se un assessore ha demeritato oppure è stato promosso. Colgo comunque l’occasione per porgere ai neo assessori gli auguri di buon lavoro.

Quali sono le necessità immediate di Noci?

Credo che in questo momento storico segnato dall’epidemia l’Amministrazione debba subito attivarsi per dare risposte concrete, mostrandosi vicina ai nocesi. Penso a un bando ristori destinato a tutte le attività che sono state penalizzate dai mancati introiti dovuti alle, a mio avviso giuste, chiusure domenicali. Sono tante le problematiche presenti nel nostro territorio, dal decoro urbano, alle grandi buche presenti nelle strade, alla carenza di acqua nei week-end e in alcune ore della giornata che richiederebbero investimenti dell’AQP sul nostro territorio, per finire alla realizzazione, visti i tanti incidenti, di una rotatoria all’altezza dell’incrocio per contrada Vecchio. Infine servirebbe dare risposte alle istanze che i nostri concittadini protocollano al nostro comune in tempi brevi.

Quale sarà il suo atteggiamento nei confronti della nuova Giunta?

Come ho sempre fatto, con umiltà, educazione e rispetto istituzionale continuerò a vigilare sull’operato dell’Amministrazione. Colgo l’occasione per esprimere la mia vicinanza e il mio cordoglio a tutti i familiari delle vittime di Covid-19 residenti nel nostro comune e invito tutti a non abbassare la guardia; solo così potremo ridurre e evitare i contagi, tornando ad apprezzare e a vivere la nostra bella Noci con tutte le nostre buone abitudini e i nostri affetti.

Info notizia

Altre di politica

10 aprile 2021

Il PC e il Comitato 27 Febbraio in piazza contro Big Pharma

06 aprile 2021

La Pasqua di Direzione Italia Noci

03 aprile 2021

Notarnicola: Ai nocesi auguro una Pasqua di speranza

Commenta questa notizia