public/

Vittoria all'esordio per la Grotte Volley Noci

Parte con il piede giusto il campionato della Zero5 Deco Domus GVN. Al “PalaFiore” di Noci, la formazione guidata dal tecnico Massimiliano Ciliberti fa il suo esordio nel campionato 2020/2021 e si impone per 3a1 (22-25; 25-15; 25-23; 25-22) contro la Givova Fiammatorrese. Nonostante il rientro in campo dopo quasi un anno, le due formazioni hanno dato vita ad un match combattuto. Mister Ciliberti presenta il sestetto iniziale con Miotti al palleggio, Labianca e Vinciguerra centrali, Mauriello opposto, Civardi e Alikaj laterali e Modena nel ruolo di libero. In avvio di partita è la Fiammatorrese a portarsi sul 5-2. Pronta la reazione della GVN che riporta il risultato in parità. Da questo momento il match prosegue palla su palla (9-9). Sul 16-12 a favore della squadra campana coach Ciliberti chiama a sé le ragazze. Al rientro in campo si ristabilisce la parità (19-19). Nel finale di set è la Givova a prendere in mano il match e a chiuderlo sul 25-22.

La GVN affronta con convinzione il secondo parziale portandosi subito in vantaggio 8-1. Timida la riposta delle avversarie che faticano a rientrare (10-5); così capitan Civardi e compagne allungano ulteriormente il passo (20-12). Coach Ciliberti lascia spazio a Recchia per Labianca e Laneve per Miotti. Nelle battute finali ci pensa Mauriello, con un attacco vincente, a ristabilire il punteggio dei set in parità. Nel terzo parziale è sempre la GVN a prendere le redini del gioco (10-7). La Givova prova a ricucire il distacco (12-8) ma la formazione di casa è brava a restare concentrata (21-17). Il finale si infiamma e si va avanti punto a punto (24-23) ma ci pensa ancora una volta Mauriello che chiude il set sul (25-23). Nel quarto ed ultimo parziale sono sempre le padrone di casa a dettare il gioco (6-3). Le campane non demordono e accorciano il distacco (10-9). Si continua a giocare in totale equilibrio con le due compagini che si fronteggiano punto a punto (22-20). La stanchezza comincia a farsi sentire e la Grotte Volley Noci trova lo spunto giusto per chiudere definitivamente la gara (25-22) e portare a casa i primi tre punti della stagione.

“Gran bella gara delle ragazze contro una forte Fiammatorrese – commenta a fine gara mister Ciliberti che continua – Una vittoria sofferta e meritata non semplice visto le circostanze, ci abbiamo creduto lavorando sodo in queste settimane. Ho visto la squadra giocare una buona pallavolo, ognuna ha contribuito alla vittoria. Ora un giorno di riposo e poi prepariamoci per l’impegnativa trasferta di Arzano”. Sabato 30 gennaio, infatti, alle ore 16:30, la Zero5 Deco Domus sarà impegnata nella prima trasferta della stagione in casa della LU.VO. Barattoli Arzano.

Info notizia

Altre di sport

23 gennaio 2023

Partenza del girone di ritorno in salita per il Futsal Noci

22 dicembre 2022

23 dicembre, arriva il Puglia Cross “Città di Noci”

13 dicembre 2022

LA PUROBIO NOCI CADE IN CASA CONTRO IL CAPRARICA

Commenta questa notizia