public/

Covid-19: Sospese le attività della III C della scuola "Gallo"

Con una nota, la dirigente Chiara D’Aloja ha comunicato la sospensione delle attività didattiche della IIIC della scuola media "Gallo" per accertamenti medico-sanitari in corso.

Dopo i tre casi accertati in città, il Covid potrebbe essere entrato anche nella scuola nocese: come purtroppo già accaduto in altre comunità scolastiche pugliesi. La Dirigente accertata la presenza di indagini sanitarie in corso, ha provveduto tempestivamente alla chiusura della classe con un invito ai genitori affinché i ragazzi non abbiano altri contatti, in via preventiva.

“Si comunica che, in data primo ottobre 2020, le attività didattiche della III C sono sospese, attesi gli esiti di esami medico sanitari in corso. Ulteriori indicazioni sulle prossime giornate verranno fornite nella giornata di domani. In attesa, i genitori sono tenuti a fare in modo che i propri figli restino tassativamente a casa in via cautelativa, evitando contatti con terzi” la nota della Dirigente.

L’auspicio è che l’esito degli accertamenti sia negativo ma la notizia odierna non può che essere letta come un ulteriore invito a tenere alta la guardia, con rigore e responsabilità. 

Info notizia

Altre di cronaca

22 ottobre 2020

Evade dai domiciliari per andare al circolo, arrestato

17 ottobre 2020

Con la droga sulla Noci-Mottola, arrestati due putignanesi

17 ottobre 2020

Scarti edili abbandonati in terreno agricolo, denunciato imprenditore

Commenta questa notizia