public/

Festa del Lettore, Sarah Scazzi e i gruppi di lettura

Il maltempo del weekend appena trascorso ha compromesso solo in parte la buona riuscita della Festa dei Lettori giunta quest’anno alla sua sedicesima edizione e svoltasi interamente al Chiostro delle Clarisse. Un appuntamento fisso quello curato dai "Presidi del Libro" che per quest’anno ha scelto il tema della resilienza.

Venerdì 25 settembre sono stati i ragazzi i protagonisti del gruppo di lettura “Il Mio compagno di resilienza” in cui i giovani lettori hanno portato con sé un libro descrivendone trama, personaggi e motivazioni per il quale lo consiglierebbero ad altri lettori. Un buon momento di condivisione e socializzazione.

Giornata clou della manifestazione letteraria è stata quella di sabato 26 in cui ha fatto tappa a Noci il tour promozionale di Sarah la ragazza di Avetrana (Fandango Libri), il libro-verità sul caso di cronaca che ha catalizzato l’opinione pubblica nel 2010. A dieci anni da quel tragico episodio i giornalisti Carmine Gazzanni e Flavia Piccinni, già ospiti di Noci per il libro Nella Setta, hanno ripercorso attraverso i documenti dell’inchiesta e quelli processuali cosa è accaduto tra l’agosto e il settembre di dieci anni fa e il processo che ne è conseguito assieme alla spirale vorticosa in cui un intero paese è stato risucchiato dai mass media. Ad oggi infatti, nonostante la magistratura abbia emesso sentenze definitive, rimangono aperti molti lati oscuri della vicenda. Il dialogo con gli autori è stato moderato dal giornalista Gianni Tinelli e dalla psicologa Lorita Tinelli.

Domenica infine, gruppo di lettura sul libro “Ogni parola che sapevo” scritto da Andrea Vianello vittima di ictus e che dopo una lunga riabilitazione è tornato a parlare e a scrivere. La serata, condotta dal coordinatore locale Stefano Verdiani, ha fatto breccia nella sofferenza di un male che colpisce all’improvviso, di cui se ne parla troppo poco, ma che lascia segni a volte indelebili nella vita delle persone che ne sono vittima.    

Info notizia

29 settembre 2020

Altre di cultura

23 ottobre 2020

La Biblioteca Comunale si arricchisce di altre opere di Carlo Vicenti

06 ottobre 2020

Bacco nelle Gnostre. Arrivederci al 2021

05 ottobre 2020

Premio "Dea Ebe" a Giovanna De Crescenzo

Commenta questa notizia