public/

Nella Festa di San Rocco... le impronte colorate

Da ieri mattina, i nocesi avranno ceramente notato che sul basolato del centro storico, da via Porta Putignano sino al sagrato della chiesa Madre, sono comparsi piccoli piedi colorati, impronte adesive.

Cosa rappresenteranno? Da ciò che si può notare potrebbero indicare un cammino da intraprendere "insieme", una specie di pellegrinaggio che porta all’ingresso della chiesa Matrice. In ogni orma c’è una scritta, verbo o sostantivo; potrebbero ricondurre alla vita di San Rocco? O alla ricerca di un senso della fede?

Questa sera, durante lo spettacolo "San Rocco Contemporaneo", che seguirà in Piazza Garibaldi la Santa Messa delle ore 19:30 presieduta da Sua Ecc.za Mons. Giovanni Intini (Vescovo di Tricarico), don Stefano Mazzarisi illustrerà ai fedeli il senso di quanto realizzato assieme ai giovani della Parrocchia.

Info notizia

Altre di comunità

29 settembre 2020

Altri 2 casi COVID-19 a Noci

28 settembre 2020

Noci accoglie don Carlo Semeraro

Commenta questa notizia