public/

Regione Puglia: Obbligo mascherina anche all'aperto

Dopo una riunione con il Governo, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha annunciato che da oggi, 13 agosto, entrano in vigore nuove misure anti-Covid. Scatta così l'obbligo di indossare la mascherina in tutti i luoghi all’aperto in cui non è possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 1 metro.

L’Ordinanza numero 336 contiene misure urgenti anche per la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 in discoteche, sale da ballo e locali dove la mascherina diventa obbligatoria sempre, anche all’aperto, quando non è possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza di 2 metri sulla pista da ballo e di 1 metro nelle altre zone dei locali,. Esclusi dal dover indossare i dispositivi di protezione personale i bambini sotto i sei anni e i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l'uso della mascherina.

"Gli esercenti, all’ingresso dei locali, hanno l’obbligo di rilevare la temperatura corporea impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°, nonché di predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità" si legge tra le altre cose nell'Ordinanza.

Chissà che anche i nocesi (soprattutto i giovani ma non solo) stante gli obblighi possano finalmente essere attenti a seguire le norme anti-Covid 19 e se ciò non bastasse, l'auspicio che commercianti e Forze dell'Ordine possano fare il loro.

 

Foto: meteopuglia.org

Info notizia

13 agosto 2020

Altre di comunità

29 settembre 2020

Altri 2 casi COVID-19 a Noci

28 settembre 2020

Noci accoglie don Carlo Semeraro

Commenta questa notizia