public/

La musica d'autore con Bobo Rondelli e Noci Ensamble

A due anni dal suo primo concerto in terra nocese,è tornato con la sua musica il cantautore livornese Bobo Rondelli, questa volta accompagnato dal Noci Ensemble. L’evento, organizzato dal Comune di Noci, si è svolto nella serata di ieri, 7 agosto, in una gremita Piazza Garibaldi, sempre estremamente entusiasta ed affezionata all’artista. Presentata da Francesca Amatulli, la serata ha entusiasmato la piazza dalla prima all’ultima nota dell'atteso evento.

A dare il via al concerto, una composizione originale di Rondelli basata sul racconto “Il cielo è di tutti” del famosissimo scrittore Gianni Rodari. Sin da subito il cantautore ha fatto sorridere il pubblico con l’estrema ironia che lo contraddistingue, parlando di Rodari come “un fantasioso anarchico visionario”. Per tutta la serata si sono alternate canzoni di Rondelli, come le sempre coinvolgenti “Quando Non ci Sei” e “Vitelloni”, a composizioni di musica internazionale come “Imagine” di John Lennon e “My Way” di Frank Sinatra. Non sono mancati importanti messaggi come quello riguardante la guerra, il coraggio e la figura distorta degli eroi che “sono tali solo se riescono ad esserlo in tempi di pace”.

Con propri brani e ad accompagnare la voce del cantautore, in un connubio di sperimentazione e leggiadria, la grande verve del Noci Ensemble composta da Giuseppe Amatulli (violino), Valerio Fusillo (mandolino), Donato Console (flauto), Gianni Console (sassofono), Vittorino Curci (sassofono), Walter Di Serio (chitarra), Giuseppe Tria (vibrafono), Checco Curci (pianoforte), Piero D’Aprile (basso elettrico) e Ciccio Turi (batteria). Tra le canzoni proposte anche la splendida “Canzone dell’amore perduto” di Fabrizio De André, durante la quale Bobo Rondelli è sceso dal palco per coinvolgere il pubblico presente che si è prestato cantandone ogni parola a squarciagola. 

Info notizia

Altre di cultura

29 settembre 2020

Festa del Lettore, Sarah Scazzi e i gruppi di lettura

26 settembre 2020

C’era una volta il Partito, la politica a Noci nel secondo dopoguerra

24 settembre 2020

25-28 settembre: XVI edizione della "Festa dei Lettori"

Commenta questa notizia