public/

21-23 agosto: Quarta edizione per "Barsento Arte"

Torna "Barsento Arte" a cura dell’associazione culturale "Luminares", con il patrocinio del Comune di Noci e in collaborazione con Puglia Trek&Food e Noci24. La quarta edizione, una tre giorni che andrà in scena dal 21 al 23 agosto, raccoglie la sfida di un recupero e fruizione dei luoghi della memoria, della nostra storia, del tempo, delle radici, attraverso una rievocazione dei suoni, dei profumi, delle visioni dei mondi che tali spazi hanno abitato.

Il sito archeologico di Barsento, a poca distanza dal centro abitato di Noci, molto probabilmente costituì uno dei 40 insediamenti messapici presenti nella Murgia dei Trulli di cui ci parla Plinio il Vecchio nella sua “Naturalis Historia” (I sec. a.C.). Barsento, il cui toponimo deriva dalla parola messapica barza (luogo alto) e dal suffisso entum (che è), come hanno confermato le recenti indagini archeologiche, fu abitato ininterrottamente dall’età del Bronzo finale (XIII-XII sec. a.C.) sino al Tardo Medioevo (1350 circa). Di Barsento, oggi, rimane l’omonima chiesa che, secondo la tradizione storiografica, fu edificata nel VI sec. per volere del Papa S. Gregorio Magno e che è sottoposta, con l’annesso complesso masserizio, a vincolo monumentale.

Quello che si propone è un itinerario musicale e culturale in questi luoghi della memoria, che vengono riletti e rivissuti dallo spettatore e dall’artista in uno scambio generativo di suggestioni ed emozioni. Il percorso artistico si articola in performance nelle quali ricerca e creatività costituiscono i punti cardine. Nelle passate edizioni si sono avvicendati artisti di diversa formazione: Baba Sissoko, Michele Rabbia, Fabrizio Piepoli, Giuseppe Mariani, Stefano Turi, il Coro Polifonico Odegitria, Clara Putignano, Donato Laborante e Fulvio Falzarano. Tre giorni colmi di emozioni, stimoli e suggestioni, all’insegna di musica, fotografia, pittura danza, teatro, escursioni, in una cornice magica, dove artisti di diversa estrazione si incontrano per vivere, insieme al pubblico, un’esperienza di vita a stretto contatto con la natura.

____________

PROGRAMMA

Venerdì 21 agosto

Ore 19:30

Presentazione "Barsento Arte 2020"

ALBEDO (L’alba di un pensiero)

Antonio P. Prima

Ore 20:30

THEY COME FROM THE SEA

Inaugurazione della mostra fotografica di Alessandro Cirillo

Ore 21:00

VENTANS DUO (A Madre do que de Terra)

Fabrizio Piepoli – voce/chitarra/sontur/tamburo a cornice

Vito Maria Laforgia – viola da gamba/effetti

 

Sabato 22 agosto

Ore 20:30

BREATH

Mara Capirci – danza

Mariasole De Pascali – flauti

Ore 21:30

ERA SOLO UN RAGAZZO (dall’omonimo poema di Guido Celli)

Guido Celli – voce recitante

Caterpillar – voce recitante

 

Domenica 23 agosto

Ore 11:00

SOSTIENE LE BLANC (L’Arte della viola da gamba)

Gaetano Simone – viola da gamba

Pierluigi Ostuni – tiorba/basso continuo

Ore 17:30

ESCURSIONINEL BOSCO

Passeggiata artisticaa cura di Puglia Trek&Food

Ore 21:00

FREEDOM OF MOVEMENT

Jabel Kanuthe – kora/voce

Marco Zanotti – batteria/percussioni

Info notizia

Altre di cultura

29 settembre 2020

Festa del Lettore, Sarah Scazzi e i gruppi di lettura

26 settembre 2020

C’era una volta il Partito, la politica a Noci nel secondo dopoguerra

24 settembre 2020

25-28 settembre: XVI edizione della "Festa dei Lettori"

Commenta questa notizia