public/

Cede la gradinata dell’anfiteatro. Tavoli tecnici per il ripristino

A quasi due anni dalla sua inaugurazione cede una parte della gradinata dell’anfiteatro posto nell’area dell'ex piscina comunale. La foto della messa in sicurezza della zona è diventata virale sui social provocando diversi commenti per il danno subito dall’opera. A cedere è stata una parte della gradinata dell’anfiteatro posto tra la Villa comunale e il Museo dei Ragazzi.

Le cause del cedimento non sono ancora certe. Da una prima fase interlocutoria avviata da Rocco Mansueto, vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, con la ditta esecutrice sembrerebbe che le ipotesi per il cedimento possano essere due. La prima sarebbe legata ad una vasta infiltrazione d’acqua dovuta alle copiose piogge del mese di giugno, la seconda ad uno smottamento del terreno sottostante.

Fatto sta che l’area è stata posta subito in sicurezza ed interdetta ai pedoni. Una volta risaliti alle cause, l’azienda provvederà a cantierizzare l’area e ripristinare la gradinata. Entrambe le parti comunque eseguiranno a breve un sopralluogo tecnico per capire come meglio procedere.  

Info notizia

Altre di comunità

17 giugno 2021

Al via i lavori di messa in sicurezza per cinque incroci stradali urbani

17 giugno 2021

Emergenza Covid-19: 5 "positivi" e 1 persona in isolamento fiduciario

17 giugno 2021

606mila euro dalla Regione per le strade di Noci. Il commento di Nisi e Parchitelli

Commenta questa notizia