public/

Incidente al Canale di Pirro, ferite giovani nocesi

Incidente con cinque feriti ieri pomeriggio al Canale di Pirro. Intorno alle 19:40 una Citroen C3 condotta da un 19enne di Putignano si è ribaltata rimanendo al centro della carreggiata. A bordo insieme a lui altri quattro ragazzi, tutti minorenni, di cui tre ragazze nocesi. Stando ai primi riscontri, la vettura percorreva la SP81 direzione SS172 (presumibilmente verso il rondò di Barsento) quando, per cause in fase di accertamento, il giovane autista ha perso il controllo del mezzo urtando contro il muretto a secco e capovolgendosi completamente.

I primi ad arrivare sul luogo del sinistro sono stati gli agenti della Polizia Locale di Castellana Grotte, competenti per territorio, che hanno prestato i primissimi soccorsi ai malcapitati. I ragazzi infatti dopo l’urto sono riusciti ad uscire dall’abitacolo sfondando i finestrini e mostrando i segni dell’incidente. Gli agenti hanno provveduto ad una base di medicazioni usufruendo della cassetta del Pronto Soccorso in dotazione alla pattuglia.

Successivamente sono stati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano a intervenire mettendo in sicurezza la zona e l’automobile ferma al centro della strada, e le ambulanze del 118 che hanno trasportato i malcapitati agli ospedali di Putignano e al pediatrico Giovanni XXIII di Bari. Fortunatamente tutti gli occupanti hanno riportato solo ferite lievi. Ai Carabinieri invece il compito di regolarizzare il flusso veicolare deviando il traffico su percorsi alternativi fino alla rimozione dell’auto incidentata. Toccherà agli agenti della Polizia Locale di Castellana Grotte ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.    

 

Foto: vivilastrada.it

Info notizia

Altre di cronaca

29 giugno 2020

Muore soffocato. Tragedia a Noci

25 giugno 2020

Furti in appartamento, Carabinieri recuperano utilitaria

22 giugno 2020

Carabinieri arrestano corriere nocese della droga

Commenta questa notizia