public/

Iniziata l'indagine sierologica, anche Noci tra le città campione

Anche la città di Noci rientra tra i 2000 comuni in cui è stata attivata l’indagine sierologica promossa dal Ministero della Salute, su indicazione del Comitato Tecnico Scientifico, e Istituto Nazionale di Statistica – ISTAT. L’indagine di siero-prevalenza della popolazione inerente l’infezione da virus Sars-Cov-2, iniziata lunedì, 25 maggio, vede coinvolte 150.000 persone, selezionate da ISTAT quale campione rappresentativo dell’intera popolazione italiana. Tra queste vi sarà anche un campione di poco più di 8.000 unità dalla regione Puglia.

Per quanto riguarda la provincia di Bari, Noci rientrerebbe tra i comuni designati con 79 prelievi. Gli altri comuni sono: Putignano (51 prelievi; Adelfia - Altamura - Bari - Bitonto - Bitritto - Capurso - Casamassima - Cellamare - Conversano (55 prelievi) - Corato - Gioia del Colle (53 prelievi) - Gravina in Puglia - Grumo Appula - Locorotondo - Modugno - Mola di Bari - Molfetta - Monopoli (79 prelievi) - Noicattaro - Palo del Colle - Rutigliano - Ruvo di Puglia - Santeramo in Colle - Terlizzi -Triggiano.

Da lunedì quindi le persone selezionate sono contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana per fissare, in uno dei laboratori selezionati, un appuntamento per il prelievo del sangue. Il prelievo potrà essere eseguito anche a domicilio se il soggetto è fragile o vulnerabile. Al momento del contatto verrà anche chiesto di rispondere a uno specifico questionario predisposto da Istat, in accordo con il Comitato tecnico scientifico.

La Regione comunicherà l’esito dell’esame a ciascun partecipante residente nel territorio. In caso di diagnosi positiva, l’interessato verrà messo in temporaneo isolamento domiciliare e contattato dal proprio Servizio sanitario regionale o Asl per fare un tampone naso-faringeo che verifichi l’eventuale stato di contagiosità. La riservatezza dei partecipanti sarà mantenuta per tutta la durata dell'indagine. A tutti i soggetti che partecipano, sarà assegnato un numero d’identificazione anonimo per l'acquisizione dell’esito del test.

Info notizia

Altre di comunità

26 giugno 2020

Rinviata la seconda edizione di Birra G'Nostra

26 giugno 2020

Al via i cantieri presso le scuole "Pascoli" e "Giovanni XXIII"

26 giugno 2020

La collaborazione Comune-Regione per lavori pubblici, trasporti, urbanistica

Commenta questa notizia