public/

Grotte Volley e Real Volley Noci insieme in B1

In data 23 maggio, la Grotte Volley Castellana e la Real Volley Noci hanno comunicato di aver raggiunto un accordo di consociazione per la stagione sportiva 2020/2021 che vedrà il nuovo sodalizio impegnato nel campionato nazionale di serie B1 femminile.

La direzione sportiva è affidata a Vincenzo Mastropasqua e la guida tecnica della prima squadra a Massimiliano Ciliberti che a breve avvieranno il lavoro di costruzione del nuovo roster. Le due società, inoltre, saranno impegnate insieme nei campionati di serie Regionali ed in quelli Giovanili. Nelle prossime settimane, invece, una conferenza stampa (della quale sarà data informazione agli organi di stampa) illustrerà nei dettagli l’avvenuta consociazione e verranno comunicate le figure che ricopriranno le altre cariche societarie e tecniche.

Anna Tanese (presidente Grotte Volley Castellana): Una partnership importante tra due eccellenze pallavolistiche del territorio nazionale. Insieme cercheremo con dedizione, professionalità e passione di alzare ancora più in alto l’asticella delle nostre ambizioni comuni. Con i fratelli Mastropasqua è stata subito sinergia, immediata è stata la visione comune di intendere la pallavolo, che in pochissimo tempo ci ha consentito di scrivere una storica pagina sportiva”.

Giuseppe Mastropasqua (presidente Real Volley Noci): "Non potevamo e non volevamo privare Noci della pallavolo che conta dopo questa crisi socio-economica, e per questo l'idea e la proposta di una consociazione con la Grotte Volley è stata accettata con grande entusiasmo. Giocheremo un campionato di B1 e per noi questo è motivo di orgoglio e di felicità. Siamo due società tra le migliori del panorama pallavolistico pugliese e oltre e per questo con i colleghi e amici di Castellana Grotte possiamo fare solo cose belle e portare avanti un progetto ambizioso".

Info notizia

Altre di sport

01 luglio 2020

La puroBIO saluta la serie A

19 giugno 2020

La Grotte Volley Noci presentata alla stampa

08 giugno 2020

Perta: "Ho ricaricato le batterie per la nuova stagione"

Commenta questa notizia