public/

Comici di famiglia, al Gabrieli il nuovo spettacolo de Il Talento nasce al Sud

In che modo la televisione condiziona la nostra vita? Perché prendiamo una decisione su cosa fare “perché l’ha detto la televisione”? E che ruolo hanno i new media nella società moderna? I Comici di famiglia de Il Talento nasce al Sud tenteranno di darne una strampalata risposta sabato e domenica prossimi al teatro Gabrieli.

Uno spettacolo di commedia (come recita la locandina) che non è una commedia (come dice Elio Angelini). Insomma è un varietà che contiene una commedia fatta di gag e battute dal finale umoristico. Lo spettacolo scritto e diretto da Elio Angelini e Vito Laforgia narra le vicende di una famiglia allargata schiava del mezzo televisivo. I due autori sono i “fratelli disconnessi”, i ragazzi dell’associazione CARLIP di Putignano sono “I cugini scapestrati”, poi vi sono “i comari imbroglioni”, “i cognati salterini”, Mariella Albanese e Franco Ricchiuto “Gli zii innamorati”, Paola Pasquino e Santino Talento sono rispettivamente mamma Rina e papà Rino.

Chi più chi meno invischiato nella vita reale seguendo regole e dettami del mezzo comunicativo per eccellenza. Lo spettacolo andrà in scena al teatro Gabrieli sabato 29 febbraio alle 20.30 e domenica 1 marzo alle 19.00. Per info e biglietti contattare il 3335297255.      

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

Altre di cultura

02 aprile 2020

“I meninne” secondo il duo Gabriele-De Grazia

01 aprile 2020

“Italia monito per il mondo”, l’omaggio di Vicenti alla lotta al Covid-19

31 marzo 2020

Formevisive: Un canale web, un collegamento fra attore e spettatore

Commenta questa notizia