public/

Noci Pallamano, arriva la prima vittoria in trasferta

È arrivata la prima vittoria in trasferta per la ZeroGlu Noci Pallamano. Lo scorso 16 novembre, al Pala "Verga" di Alcamo (Trapani), gli uomini di mister Maione hanno finalmente incassato i due punti in classifica tanto inseguiti dopo le tre sconfitte consecutive registrate nelle prime 4 giornate di campionato. I nocesi si sono imposti con il punteggio di 31–37 (p.t.13-18). La quinta giornata ha regalato quindi il risultato sperato, ai biancoverdi impegnati questa settimana a preparare l'ennesimo incontro siciliano contro la Darwin Tech Mascalucia (Catania) in un match valevole per la 6a giornata del campionato di SerieA2 maschile di pallamano. 

Per mister Maione non bisogna assolutamente continuare a festeggiare: "Così come non ci siamo demoralizzati dopo tre sconfitte consecutive" commenta, "non dobbiamo neanche fare troppa festa per una partita vinta. Dobbiamo essere consapevoli che è stata una partita importante: vincere fuori casa dopo un viaggio così lungo è più importante di una partita vinta in casa, questo è vero. I ragazzi sono stati bravi: spero abbiano capito a cosa serve quando si è al 100% delle proprie disponibilità. Speriamo di aver intrapreso la strada giusta, ma serve assolutamente continuare a dimostrarlo anche il prossimo sabato contro il Mascalucia, squadra che, fra l'altro, ha i nostri stessi punti in classifica". 

"Non possiamo fare altri passi falsi fra le mura amiche - conclude l'allenatore biancoverde - Questa settimana ci prepariamo consapevoli del fatto che sarà una partita fondamentale per il nostro cammino. La nostra salvezza passa dalle vittorie che riusciamo a fare in casa e sabato prossimo dobbiamo assolutamente intascare i due punti". L'appuntamento è dunque per sabato 23 novembre, al Palazzetto dello Sport di Contrada Lezzi, alle ore 19:00. 

Info notizia

18 novembre 2019

Altre di sport

13 dicembre 2019

14-15 dicembre: il week end della nocibiancoverde

12 dicembre 2019

Futsal Noci 2019 raggiunge le Final Four di Coppa Puglia

11 dicembre 2019

Tie-break fatale per la Deco Domus

Commenta questa notizia