public/

Nella notte di Halloween "la magia" di Harry Potter

Grande successo per la Notte di Harry Potter, andata in scena lo scorso 31 ottobre. Dalle 17:00, Noci è stata invasa da oltre duecento piccoli appassionati della saga di Harry Potter. Meta di partenza, la libreria Mondadori Point di Marghe e Marvi, ideatrici ed organizzatrici dell'evento.

Tutti mascherati ed "arruolati" per partecipare all'avvincente caccia al tesoro, svoltasi nel centro storico, divisi nelle quattro casate: Grifondoro,Tasso Rosso, Corvo Nero e Serpe Verde ripercorrendo "la mappa del malandrino", si sono sfidati in giochi e quiz. Magica l'atmosfera che grandi e piccinio hanno "respirato" nel centro storico, allestito ad hoc per l'occasione, vicoli "impregnati" di Magia che hanno riproposto i fantastici luoghi della saga. Da Piazza Garibaldi a Dragon Valley il passo è breve basta varcare il Muro e si accede nel mondo magico dei posti della saga. Il terminal dal quale parte l'Hogwarts  Express, il binario 9 e 3/4, si materializzano agli occhi dei partecipanti. Le scenografie sono state riprodotte dettagliatamente nulla è casuale.

Nella serata della magia c'è stata anche la musica, protagonista con le esibizione dei Tammorra Felice, dei Qui Qui Quattro Cover Band e di Ragazzino. Generi musicali diversi ma molto apprezzati dal folto pubblico presente, in parecchi hanno anche avuto l'opportunità degustativa grazie alle specialità gastronomiche preparate da veri esperti della "cucina" locale, Noci ricordiamo è sopratutto la "Città  dell'enogastronomia".

Alla fine grande stanchezza ma anche tanta soddisfazione espressa dalle organizzatrici Marghe e Marvi, che sorprese dall'inaspettato successo, già sono volte ad organizzare il prossimo evento, la volontà c'è! Che anche Noci per Halloween abbia il suo "personalissimo" viaggio nel mondo della magia. Incantesimi, artifici, pozioni segrete, che la stregoneria, almeno per una notte "avvolga e seduca" anche Noci.

 

Stefano Impedovo

Info notizia

02 novembre 2019

Altre di comunità

29 marzo 2020

Silenzi a cui tornare. Il nuovo singolo di Mariano Casulli

29 marzo 2020

AIL, niente uova. Come aiutare l'associazione

28 marzo 2020

Lions donano sei ventilatori polmonari

Commenta questa notizia