public/

Piccolo Festival della Parola: il Programma

E’ partito il conto alla rovescia per la quarta edizione del Piccolo Festival della Parola, in programma a Noci dal 12 al 15 settembre. "Il festival coinvolge totalmente la città in un evento che ci induce a riflettere sul senso delle parole" ha dichiarato il Sindaco Domenico Nisi in occasione della Conferenza di presentazione della rassegna svolta presso la Sala Stampa del Consiglio Regionale Puglia. Con lui c’erano anche il consigliere comunale delegato alla cultura Mariano Lippolis, Marigea Cirillo in rappresentanza di Corecom Puglia e il Presidente Mario Loizzo.

Grandi ospiti, 50 eventi in totale per ripensare all’utilizzo che facciamo ogni giorno delle parole e riscoprirne la bellezza nell’utilizzo, in un’epoca in cui la comunicazione è pervasa da immagini e foto. Poeti, scrittori, attori, editori, musicisti, registi, giornalisti, blogger e pensatori si danno, invece, appuntamento a Noci per ribadire l’importanza della parola, a cominciare da giovedì 12 alle 19:00 nel Chiostro delle Clarisse con l'incontro con una delle voci più significative della poesia contemporanea, Milo De Angelis, che dialoga con Vittorino Curci. Alle 21:00, nell’Anfiteatro Comunale una lezione magistrale con Paolo Mieli, già direttore del Corriere della Sera, che presenta al festival uno spettacolo-riflessione sull’oblio “come arma di disintossicazione della memoria”. Alle 22:00, nel Chiostro delle Clarisse, torna al festival Guido Catalano, poeta, scrittore, performer, vera rockstar del verso d’amore declamato.

Tanti gli appuntamenti anche venerdì 13: il più atteso, alle 21:00 nell’Anfiteatro Comunale, con Mario Perrotta e “Emigranti Espress”, un’opera radiofonica scritta da Perrotta per Radio Rai che racconta la sua storia di emigrante solitario a dieci anni. Lo spettacolo introduce la conversazione con Gad Lerner, conduttore e saggista, sulle “Parole di confine”, quelle che impediscono il dialogo tra le culture, creano barriere e conflitti, allungano le distanze. 

Tra gli appuntamenti di sabato 14 settembre, invece, spicca l’omaggio a uno dei grandi di Puglia, Matteo Salvatore, con una conversazione con la cantautrice Teresa De Sio e il giornalista scrittore Beppe Lopez, autore del libro Matteo Salvatore, l’ultimo cantastorie (Aliberti). Presenta e dialoga Gianni Messa, giornalista di Repubblica Bari. Alle 19:30, in piazza Plebiscito, la presentazione del libro del rapper Frankie hi-nrg “Faccio la mia cosa” (Mondadori), intervistato da Stefania Losito di Radio Norba (alle 21:30 il rapper sarà in concerto presso l’anfiteatro). E per finire, alle 23:00, nel Chiostro delle Clarisse la tradizionale Maratona di lettura dedicata quest’anno ai "Promessi Sposi".

Grande conclusione domenica 15 settembre: nel Chiostro della Clarisse alle 17:00, il festival propone l’incontro con uno dei più grandi autori e musicisti italiani Mauro Pagani (ha fatto parte della Premiata Forneria Marconi nel ruolo di flautista, violinista e cantante, ha collaborato per quattordici anni con Fabrizio De André) intervistato dalla giornalista di Repubblica Bari Antonella Gaeta. Alle 18:00 nell’Auditorium della Scuola Gallo, Sergio Rubini e il critico cinematografico Anton Giulio Mancino indagano sul rapporto tra parola e cinema e sul linguaggio anche dialettale che Rubini spesso utilizza nei film e che ritroviamo nell’ultima opera diretta, “Il grande spirito” ambientato sui tetti di Taranto, e da lui definito un “western urbano contro l’Ilva”. Alle 21:30 nell’Anfiteatro Comunale chiude il festival l’imperdibile concerto “Creuza de ma” con Mauro Pagani (voce, violino e bauzuki), Mario Arcari ai fiati, Eros Cristiani alle tastiere e fisarmonica, Joe Damiani alla batteria e percussioni, quale omaggio alla poetica di Fabrizio De André a vent'anni dalla scomparsa.

Gli eventi sono tutti gratuiti ad eccezione dei cinque con i grandi ospiti: Mario Perrotta, Gad Lerner, Guido Catalano, Sergio Rubini, Mauro Pagano, Paolo Mieli. E’ possibile acquistare i biglietti online al link https://bit.ly/2lXYfId oppure a Noci presso Mondadori Point o Mayflowerviaggi.

Info notizia

Altre di cultura

20 settembre 2019

Noci, Giuseppe Albanese e la Repubblica Napoletana

18 settembre 2019

Settembre in Santa Chiara: Noci e dintorni durante la Repubblica Napoletana

17 settembre 2019

Noci Estate 2019: Gli eventi della settimana

Commenta questa notizia