public/

Castellaneta chiude la stagione della Basket School Noci

La stagione della Basket School Noci si è conclusa con una grande giornata all’insegna del divertimento e dello sport genuino. La seconda edizione del torneo Mini Scoiattoli tenutasi a Castellaneta, infatti, è stata l’ultima uscita stagionale per la categoria scoiattoli della Basket School Noci. Un evento organizzato in maniera impeccabile da VBC Castellaneta e sponsorizzato dalla FIP – Federazione Italiana Pallacanestro e coordinato efficacemente da Cristina Pippa. Sono state otto le squadre coinvolte nella manifestazione, che ha radunato diversi centri di minibasket, provenienti da tutta la regione, che si sono sfidati sempre in maniera leale ma con tanta voglia di vincere e divertirsi.

Angiulli Bari, VBC Castellaneta, Basket School Altamura, Virtus Taranto, Basket Palagianello, Cestistica Marina di Ginosa e Virtus Matera sono state le squadre che, assieme alla Basket Shool Noci, hanno animato il torneo e reso avvincente ogni sfida. Lo svolgimento del torneo è stato impostato attraverso la divisione delle squadre in due gironi da quattro, con un minigioco che ha rappresentato una novità assoluta, al suo debutto ufficiale. La gara di tiro dalla lunga distanza, infatti, ha appassionato e fatto sfidare i partecipanti in una competizione inedita, che ha riscosso grande successo anche tra il pubblico, che è sembrato particolarmente divertito.

La squadra nocese ha disputato ottime partite, con il Ccducia confermate dal fatto che la vittoria finale non è arrivata per colpa di un solo canestro, che ha permesso ai pari età della Angiulli Bari, storica società di grande tradizione cestistica, di iscrivere il suo nome nel posto dedicato alla squadra vincitrice della gara ed aggiudicarsi la coppa e la medaglia d’oro. Stanchi ma contenti, i piccoli scoiattoli della squadra nocese ricorderanno questa giornata con grande gioia, volenterosi di ripeterla il prima possibile, con l’ambizione di divertirsi e migliorare ancora.

Info notizia

Altre di sport

22 agosto 2019

Ripanto al Monopoli 1966

16 agosto 2019

Al “Leukalè” vince Stefano Perta e la Otrè è argento

07 agosto 2019

puroBIO, nuovo look e squadra al completo

Commenta questa notizia