public/

Europee a Noci: Il PD cala ma regge, il Movimento sopra la Lega

Conclusosi lo spoglio il Partito Democratico così come alle scorse Amministrative, seppur con numeri diversi alla luce delle differenti competizioni elettorali affrontate, si conferma il primo partito del nostro paese, grazie ad un totale di 1.639 consensi.

Sono più di mille i voti persi dal PD rispetto alle Europee del 2014. Tra le cause del calo il forte astensionismo registrato a Noci, superiore al 50% e indirettamente l’exploit della Lega, che passa dai 21 voti del 2014 alle 1293 preferenze di quest’anno, confermando la sua ascesa nel Sud-est barese dopo l’incursione del leader leghista negli ultimi giorni di campagna elettorale.

Resta stabile il Movimento 5 stelle, fermo a quota 1395 (52 voti in più rispetto al 2014) seguito da Forza Italia con 1116 voti (- 454) e Fratelli d’Italia con 816 preferenze (+ 365).

Info notizia

Altre di politica

22 maggio 2020

Avviso per il contributo Libri di Testo a.s. 2020-2021

22 maggio 2020

Morea a Plantone: "Il confronto è il sale della Democrazia"

20 maggio 2020

Fase 2, il PC: Solita strumentalizzazione per fini elettorali

Commenta questa notizia