public/

Dal 29 al 31 marzo è Earth Hour

Arriva anche a Noci l'Eearth Hour. La manifestazione, promossa dal WWF, nasce come evento simbolico a Sydney nel 2007. Da allora è cresciuta sino a diventare il più grande movimento di base per l’ambiente ispirando persone, comunità, governi, aziende e organizzazioni e raggiungendo più di 180 paesi e territori nel 2018.

Mentre il cambiamento climatico rimane un problema vitale per il nostro pianeta, è necessario accendere i riflettori sulle conseguenze che questo fenomeno ha sulla natura e, di conseguenza, sulla vita di tutti noi. Proprio per questo la manifestazione si propone di coinvolgere la popolazione mondiale, invitandola a riflettere sul valore della biodiversità e della natura per la nostra salute e il nostro benessere. Negli ultimi dieci anni, Earth Hour ha contribuito a portare l’azione a favore del clima ai vertici dell’agenda politica e del dibattito sociale.

Il 30 Marzo 2018, in tutto il mondo si spengono le luci dalle 20:30 alle 21:30 per dare un piccolo ma importante contributo alla salvaguardia del nostro pianeta: Perché la natura conta! Connect2Earth è una campagna globale progettata per diffondere questi messaggio, allo scopo di creare un movimento di persone in tutto il mondo che si interroghino e agiscano per affrontare la duplice sfida del pianeta: il cambiamento climatico e la perdita della natura.

Per celebrare la giornata, il Comune di Noci – assessorato all’Ambiente con il WWF "Trulli e Gravine", tra il 29 ed il 31 marzo, promuove una serie di iniziative in collaborazione con l’I.C. “Pascoli-Cappuccini” 1° circolo e l’I.C. “Gallo-Positano” 2° circolo, con l’Aula Verde di "MurgiAmbiente" e con i supporto delle associazioni Brigate per l’Ambiente, Ciclo Noci Vintage & MTB Bikers Noci e Puglia Trek&Food.

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

Altre di comunità

26 marzo 2019

Approvato il Bilancio del Centro Anziani

26 marzo 2019

Il Giardino delle donne: 4 laboratori a Noci

Commenta questa notizia