public/

Consiglio: Maggioranza approva, minoranza assente

Un insolito Consiglio comunale è andato in scena nella serata di venerdì 28 dicembre, presso la sala consiliare di Palazzo di Città, con una maggioranza presente a ranghi completi e una minoranza totalmente assente. Assenze comunque giustificate, secondo quanto comunicato dal presidente del Consiglio Notarnicola: Morea non presente per motivi di lavoro, Conforti, D’Ambruoso, D’Aprile e Mansueto indisponibili per motivi personali e Liuzzi assente per motivi politici.

Durante la seduta è stata approvata all’unanimità la revisione delle partecipazioni societarie del Comune di Noci: previste le conferma in ambito Patto Territoriale Polis, Murgia Sviluppo scarl e Gal, e la liquidazione per la società AITA. Si è poi proceduto con l’approvazione dell’atto di indirizzo del Piano integrato del paesaggio Martina Franca-Noci-Alberobello per la valorizzazione dell’area, e del Regolamento che indica le sanzioni in caso di abbandono dei rifiuti.

Da segnalare il mancato inserimento nell’Ordine del Giorno della proposta deliberata dal direttivo Anci Puglia, e relazionata dal sindaco Nisi, circa le azioni da eseguire per contrastare l’avanzamento della Xylella fastidiosa e i danni provocati dal gelo ad inizio 2018, in quanto non comunicata alla Presidenza del Consiglio con un anticipo di almeno 48 ore, così come previsto dal Regolamento comunale; critiche sono arrivate dal consigliere di maggioranza Mezzapesa.

Rocco Amatulli

Info notizia

29 dicembre 2018

Altre di politica

13 marzo 2019

Avviso Noci Estate 2019, scadenza il 12 aprile

12 marzo 2019

Verifiche su stalli per disabili: 19 le autorizzazioni ritirate

08 marzo 2019

PC Noci, l'otto marzo lotto sempre

Commenta questa notizia