public/

Consiglio: Maggioranza approva, minoranza assente

Un insolito Consiglio comunale è andato in scena nella serata di venerdì 28 dicembre, presso la sala consiliare di Palazzo di Città, con una maggioranza presente a ranghi completi e una minoranza totalmente assente. Assenze comunque giustificate, secondo quanto comunicato dal presidente del Consiglio Notarnicola: Morea non presente per motivi di lavoro, Conforti, D’Ambruoso, D’Aprile e Mansueto indisponibili per motivi personali e Liuzzi assente per motivi politici.

Durante la seduta è stata approvata all’unanimità la revisione delle partecipazioni societarie del Comune di Noci: previste le conferma in ambito Patto Territoriale Polis, Murgia Sviluppo scarl e Gal, e la liquidazione per la società AITA. Si è poi proceduto con l’approvazione dell’atto di indirizzo del Piano integrato del paesaggio Martina Franca-Noci-Alberobello per la valorizzazione dell’area, e del Regolamento che indica le sanzioni in caso di abbandono dei rifiuti.

Da segnalare il mancato inserimento nell’Ordine del Giorno della proposta deliberata dal direttivo Anci Puglia, e relazionata dal sindaco Nisi, circa le azioni da eseguire per contrastare l’avanzamento della Xylella fastidiosa e i danni provocati dal gelo ad inizio 2018, in quanto non comunicata alla Presidenza del Consiglio con un anticipo di almeno 48 ore, così come previsto dal Regolamento comunale; critiche sono arrivate dal consigliere di maggioranza Mezzapesa.

Rocco Amatulli

Info notizia

29 dicembre 2018

Altre di politica

21 gennaio 2019

PD: Primi consensi per Zingaretti

18 gennaio 2019

Congresso Nazionale PD. A Noci riunione di Circolo

15 gennaio 2019

Assegnazione alloggi di Edilizia Pubblica

Commenta questa notizia