public/

Noci Officina Civica si organizza

Dopo le Amministrative 2018 che hanno visto tra i candidati a Sindaco di Noci Paolo Conforti, Noci Officina Civica si organizza e "continua il suo percorso di organizzazione".

Di seguito il comunicato stampa diffuso da Noci Officina Civica.ù

_____________________

COMUNICATO STAMPA

Noci Officina Civica si organizza: rinnovamento e partecipazione alla base del movimento

Continua il percorso politico di Noci Officina Civica. Dopo la costituzione in consiglio comunale del gruppo consiliare formato dagli eletti Paolo Conforti e Giacomo D’Ambruoso, il contenitore civico continua il suo percorso di organizzazione.

Nell’ultima assemblea è stato infatti costituito il direttivo pro-tempore e l’organismo esecutivo. Il direttivo è composto da ben 45 membri tra cui il Presidente Paolo Conforti, Vice-Presidente Giacomo D’Ambruoso, Coordinatore Avv. Giampiero Bruno, il Vice-Coordinatore Avv. Mario Forti, Segretario Verbalizzante e Responsabile Organizzativo Rachele Quarato, Tesoriere Luciano Loparco e Responsabile Giovani Antonio Natile. Nella stessa seduta si sono inoltre individuati i responsabili dei dipartimenti così costituiti: Pari Opportunità Luciana Intini; Sanità e Salute Pubblica dott. Felice Plantone; Tesseramento, Ambiente e Pianificazione Territoriale Prof. Donato Morea; Cultura ed Istruzione Prof.ssa Tiziana Conforti; Legalità, Trasparenza, Giustizia ed Innovazione Enzo Bartalotta; Commercio e Turismo Lino Rizzi; Agricoltura Locorotondo Onofrio; Economia, Piccole e Medie Imprese Margherita Intini.

A regolamentare l’organizzazione del movimento che raggruppa le cinque liste civiche che hanno partecipato alla competizione elettorale amministrativa di giugno scorso in un unico grande contenitore civico è lo statuto appositamente sottoscritto in assemblea e che verrà approvato in sede di rielezione dell’organismo da tenersi entro l’anno prossimo.  

“Se qualcuno pensava che fosse tutto terminato con le elezioni si sbagliava alla grande, - dichiara il componente del direttivo Stefano Emanuele Matarrese - il percorso prosegue all’insegna della costruttività, della partecipazione e del rinnovamento. Vogliamo dare spazio all’impegno civico e ponendoci come alternativa ai soliti noti della politica locale”.

“Il movimento civico è ispirato ai valori di rinnovamento della classe dirigente e al superamento dei vecchi modi di fare politica attraverso principi di trasparenza, confronto democratico, dialogo, correttezza, partecipazione vera di idee” - dice invece il vice presidente Giacomo D’Ambruoso.

Noci Officina Civica continua il suo percorso con l’obiettivo di creare un’alternativa seria e concreta ad una vecchia politica che si accorda per perseguire interessi particolari, clientelari e non nell’interesse della comunità tutta. A breve partirà anche la campagna di tesseramento presso la sede di Noci Officina Civica in Largo Garibaldi, 55.                         

Il Direttivo Noci Officina Civica

Info notizia

20 ottobre 2018

Altre di politica

19 novembre 2018

Il ponte che non c'è

12 novembre 2018

Rapanà lascia Fratelli d'Italia

09 novembre 2018

Arriva Volt, il partito dei giovani

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio