public/

Otrè TT da Cervia a Bari

Regalano ancora soddisfazioni gli atleti dell’Otrè Triathlon Team impegnati nel week end scorso in due gare differenti. Il 22 settembre, a Cervia, Fabrizio Internò, Stefano Giugni ed Errico Cuomo sono stati tra i quasi 2700 iscritti all’unico Ironman “full distance” (3,8 km di nuoto, 180 km di corsa e 42,195km di corsa) organizzato in Italia. “Per me è stata la seconda gara della distanza full di questo circuito internazionale dove, dopo 3,8 km di nuoto, 180 km di bicicletta e 42,2 di corsa, finalmente sono riuscito a tagliare la finish line - racconta Internò - Un’emozione unica dove negli ultimi metri dall’arrivo, ho rivisto nella mente tutti i sacrifici e i sentimenti trascorsi nel periodo di preparazione, non solo da me ma anche dalle persone che mi sono state vicino.” Giugni, invece, commenta così la gara: “Le emozioni della gara sono tante e uniche. Il fatto di aver potuto prepararlo, sognarlo e arrivare a raggiungerlo è inspiegabile, quasi senza parole”.

Domenica 23 settembre, invece, Bucci, Salza e De Prà hanno partecipato all’IRONMAN long distance su distanza olimpica.

Dalle soddisfazioni della riviera romagnola a quelle baresi di Michele Insalata e Marcello Roncone. I due atleti dell’O3 TT, sempre domenica 23 settembre, sono saliti sul podio rispettivamente primo e secondo classificato. Alle medaglie conquistate si è aggiunto anche il premio società. A questo appuntamento del Triathlon Sprint “Cus Bari Zerobarriere” (800m di nuoto, 20 km di bici e 5 km di corsa) la società nocese si è presentata con una folta delegazione di atleti composta da De Pasquale, Selicato, Sportelli, Campanile, Mineccia, Coratella, Miraglia, Scatigna, Colucci, Di Dio, Del Tito, Frizzale, Milano, Donnaloia, Perna, Ponte e Attolini.

Info notizia

Altre di sport

20 maggio 2019

Al “De Luca Resta” trionfano Nick Calcio Bari e Fabrizio Miccoli Lecce

17 maggio 2019

Tutto pronto per il Cala Ponte Triweek

17 maggio 2019

18-19 maggio: il week end della nocibiancoverde

Commenta questa notizia