public/

La storia dell’edificio scolastico “Positano”

Oggi, giovedì 27 settembre, dalle ore 18:45 presso il Chiostro delle Clarisse, si terrà il terzo appuntamento della XVII edizione di “Settembre in Santa Chiara”, il ciclo di conversazioni storiche organizzato dal Centro culturale “Giuseppe Albanese”, dal Comune di Noci e dalla Biblioteca comunale “Mons. Amatulli” con la collaborazione del NociGazzettino e delle associazioni “Terra Nucum”, Pro Loco e Puglia Trek&Food di Noci, nonché del Gruppo Umanesimo della Pietra che ha sede a Martina Franca.

 “L’edificio. I 70 anni della scuola elementare Positano” sarà il titolo dell’intervento dell’architetto Walter Putignano, introdotto da José Mottola, presidente del Centro culturale “Albanese”. La scuola, intestata già in fase di costruzione nel 1937 alla medaglia d’oro al valor militare Francesco Positano (1889-1936), costituisce una realtà viva e vissuta, di identità e di vitalità della comunità nocese. Nei lunghi corridoi e nelle aule dell’“edificio” per antonomasia sono passate diverse generazioni di amministratori, educatori e scolari. L’immobile, prima che iniziasse, a partire dal 1948, a funzionare come scuola, fu ospedale e convalescenziario militare.

Il ciclo si concluderà giovedì 4 ottobre con l’appuntamento “Cinquant’anni di NOCI gazzettino: protagonisti, testimonianze, aneddoti”. Un incontro dedicato a un raro esempio di longevità e costanza nel campo dell’editoria locale, che vedrà fare gli onori di casa l’attuale direttore Nicola Simonetti.

Info notizia

Altre di cultura

22 maggio 2019

23 maggio: Le parole del cibo, le suggestioni dell’arte

20 maggio 2019

Nonostante il meteo, buona la prima di Taste of Noci

17 maggio 2019

Storie di Donne e di Uomini con Grazia Procino

Commenta questa notizia