public/

Noci Azzurri 2006: formalizzata l’iscrizione alla Seconda Categoria

“Con comprensibile emozione e gioia immensa da condividere con tutti voi, vi comunico ufficialmente che abbiamo appena formalizzato l’iscrizione al campionato di Seconda Categoria. Buon cammino!” Questo l’annuncio del presidente Giuseppe Sabatelli attraverso un post pubblicato sulla pagina facebook Noci Azzurri 2006.

Si profila dunque una nuova stagione calcistica interessante per gli Azzurri del presidente Sabatelli che ha dichiarato al NOCI gazzettino: “In tempi strettissimi la Federazione ci ha invitato a finalizzare l’iter burocratico e amministrativo per eseguire l’iscrizione. In realtà le iscrizioni erano chiuse e sono state aperte ad hoc per noi. A tutti gli effetti parteciperemo al campionato di Seconda Categoria”. Ancora incerto il girone che spetterà al Noci Azzurri che probabilmente però sarà quello B ovvero "centrale", storicamente comprendente le squadre del barese, tarantino e brindisino.

Intanto, buona prova per la prima squadra, in amichevole con la Berretti Monopoli lo scorso sabato 15 settembre, vittoriosa per 2 a 1 grazie al gol di Lucia e la rete di Laera P. su punizione. Prossimo appuntamento per il Noci Azzurri domenica 30 settembre con l’inizio del campionato Giovanissimi (U 15) e Allievi (U 17). La squadra under 15 di mister Gianni Mottola è stata inserita nel girone E con Accademia Calcio Monopoli, Atletico Ostuni, Città di Fasano, Esperia, Football Academy Gioia, La Quercia, Monopoli 1966 SRL, Red Boys, Soccer Team Fasano, Taf Ceglie Messapica e Valle D'Itria Academy; l’under 17 allenata da Paolo Dalena, invece, è nel girone D con Accademia Calcio Monopoli, Bellavista, Calciomania, Esperia, La Quercia, Levante Azzurro, Liberty Bari, Monopoli 1966 SRL, Pro Calcio Bari, Pro Gioventù Noicattaro e Santeramo. Il calendario sarà comunicato nei prossimi giorni.

Info notizia

Altre di sport

15 febbario 2019

16-17 febbraio: il week end della nocibiancoverde

14 febbario 2019

I risultati del Noci Azzurri

13 febbario 2019

La Deco Domus supera il Giulianova

Commenta questa notizia