public/

Professione Architetto a Noci

Con l'obiettivo di condividere idee, attitudini, capacità, risorse ed esperienze, incanalandole nella promozione dell’architettura stessa, e dunque del territorio e della cultura, è nato "Noci Architects". Rappresentato dall’ arch. Antonella Trisolini, nuovo fiduciario degli architetti di Noci, il gruppo crede fermamente che, mettendosi attivamente al servizio della comunità, esso possa contribuire a svilupparla.

Nella storia, la figura professionale dell’architetto è quella di un professionista che comprende e parla diversi linguaggi specialistici garantendo la visione d’insieme e il coordinamento tra i numerosi attori coinvolti nel processo edilizio. Animati dalla passione per la professione, insieme, gli architetti nocesi vogliono organizzare seminari formativi di qualità, mostre, eventi, la creazione di un osservatorio di architettura lontano dalle logiche politiche, dibattendo su temi di esclusiva competenza dell’architetto quali gli interventi su immobili di interesse storico-artistico. Saranno inoltre approfonditi temi legati alla città e al paesaggio, inteso nella sua definizione più ampia.

Il primo impegno riguarda il Regolamento Edilizio Tipo adottato dal Consiglio comunale il 13 aprile 2018, in merito al quale gli architetti di Noci hanno comunicato all’Ufficio Tecnico la volontà e disponibilità a collaborare. Tale collaborazione, in più ampia condivisione, mira a produrre un documento utile e adeguato alla nostre peculiarità territoriali, al fine di individuare potenzialità e criticità, perché, parafrasando l’imprenditore statunitense Henry Ford: “Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo”.

Info notizia

11 settembre 2018

Altre di economia

16 gennaio 2019

Curci: consulenze all’estero per avviare salumifici

08 gennaio 2019

Corteo degli agricoltori a Bari. Presente l'ANCI Puglia

21 dicembre 2018

UnipolSai incontra i suoi collaboratori

Commenta questa notizia