public/

Consiglio: Linee programmatiche, tra qualche mugugno

Si è tenuto nella serata di ieri, 7 agosto, l’ultimo Consiglio comunale prima della pausa estiva. Un Consiglio incentrato sulle Linee Programmatiche elaborate della maggioranza, presentate dal sindaco Nisi e ufficialmente depositate in Segreteria, per favorirne integrazioni da parte di minoranza e maggioranza nei prossimi 15 giorni.

Prima di arrivare al nocciolo della seduta c’è stato spazio per un minuto di silenzio in memoria dei braccianti agricoli morti, qualche giorno fa, nel foggiano – su proposta del consigliere Mariano Lippolis – e per la richiesta avanzata da Liuzzi, affinché nel prossimo Consiglio si parli della non obbligatorietà dei vaccini per gli studenti che si accingono a cominciare il nuovo anno scolastico. A seguire l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti.

Ha riservato qualche colpo di scena la presa d’atto da parte dell’assise delle Linee Programmatiche presentate dal Sindaco: nello specifico, i contrasti sono nati con la decisione da parte della minoranza di votare no al punto, scatenando una serie di fuochi incrociati; Liuzzi, rivolgendosi al Presidente del Consiglio Fabrizio Notarnicola, accusa “Noci Officina Civica” di avere intenzione di entrare in maggioranza, provocando le risposte di Conforti e Fabrizio Notarnicola. Il voto contrario del gruppo capeggiato da Morea e Liuzzi ha invece fatto storcere il naso a qualche membro della maggioranza, scatenando un duello a distanza tra Mezzapesa e Morea su un ipotetico mancato rispetto da parte di quest’ultimo di quanto stabilito durante la riunione dei Capigruppo, accusa prontamente smentita da Morea. Non ha preso bene il voto della minoranza nemmeno il sindaco Nisi che ha sottolineato come strana la decisione della minoranza. Conclusione, 10 voti favorevoli e 6 contrari per il deposito delle Linee Programmatiche.

Si è poi proseguito con l’individuazione degli organismi collegiali di competenza consiliare, a cui è seguita la proposta di Morea di modificare e integrare tale elenco; infine la riduzione della quota del capitale sociale nel GAL per facilitare l'ingresso del comune di Monopoli. Nominati anche i Presidenti delle Commissioni consiliari permanenti con Giacomo D’Ambruoso agli “Affari Generali”, Mariano Lippolis allo “Sviluppo Economico”, Fortunato Mezzapesa alla “Gestione e Assetto del Territorio” e Anna Martellotta ai “Servizi e Politiche Sociali”. L’approvazione definitiva delle Linee Programmatiche sarà in Consiglio il prossimo 5 settembre.

Rocco Amatulli

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

08 agosto 2018

Altre di politica

20 ottobre 2018

Noci Officina Civica si organizza

19 ottobre 2018

23 ottobre: Torna a riunirsi il Consiglio comunale

15 ottobre 2018

Trasferimento Comando PM, l'allarme dei Consiglieri di centro-destra

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio